Categoria: 1° PIANOCALABRIAEDITORIALIFOTO & VIDEOFoto CalabriaGalleryNEWSREGGIO CALABRIA

Maltempo, violenti temporali tra Calabria e Sicilia: tempeste di fulmini sullo Jonio, un morto [LIVE]

Tags: maltempo calabriaMaltempo Sicilia

Maltempo, serata tipicamente autunnale tra Calabria meridionale e Sicilia: gli aggiornamenti in diretta

Violenti temporali stanno colpendo il Sud Italia provocando forte maltempo su gran parte del Mediterraneo. Nella vicina Spagna, alle isole Baleari, un grosso tornado ha interessato il litorale dell’isola di Maiorca. Nel territorio italiano, invece, i fenomeni più violenti stanno colpendo la Sicilia, dove nel pomeriggio si sono verificate piogge torrenziali con forti temporali nella fascia tirrenica della Regione, con accumuli pluviometrici importanti: 92mm a Polizzi Generosa, 72mm a Castellammare del Golfo, 51mm a Petralia Soprana. Nel tardo pomeriggio i fenomeni più estremi si sono concentrati nel catanese, con vere e proprie tempeste di fulmini: sono caduti 75mm di pioggia a Riposto, 35mm a Linguaglossa, 34mm ad Acireale, 22mm a Trecastagni.

Forti piogge stanno colpendo anche la Calabria jonica meridionale.

Maltempo, tempeste di fulmini: un morto in Sicilia

Un operaio di 38 anni, Francesco Battaglia, di Cefalù ma residente a Collesano, è morto colpito da un fulmine a Polizzi Generosa, il centro più colpito dai temporali sulle Madonie nel pomeriggio. Battaglia si trovava sul cassone del mezzo per la raccolta dell’immondizia quando secondo le prime testimonianze è stato fulminato. L’uomo ha le mani nere e non ci sono segni di impatto con il mezzo. “Secondo le prime testimonianze – dice il comandante dei vigili urbani Gioacchino Lavanco – sembra che l’operaio sia stato colpito da un fulmine. Il mezzo è stato sequestrato e il corpo dell’operaio sta per essere portato nell’obitorio del cimitero”. “Siamo stati investiti da una bomba d’acqua – aggiunge il sindaco Giuseppe Lo Verde – Siamo sconvolti per quanto successo”.

Maltempo in Sicilia, convocata l’Unità di Crisi a Palermo

Strade invase dal fango, auto in panne e automobilisti bloccati nel palermitano. Il prefetto di Palermo Antonella De Miro ha convocato l’unità di crisi dopo le segnalazione della Soris. Colate di fango hanno interessato la viabilità provinciale (Sp2, Sp 39, Sp 30, Sp 138, Sp 111, Sp 20) e interna di alcuni paesi della provincia. A Monreale Grisì la pioggia ha causato anche l’interruzione della corrente elettrica. I vigili del fuoco hanno eseguito circa 10 interventi liberando le auto in panne e le persone rimaste intrappolate all’interno dell’abitacolo. Quattro le squadre a lavoro, oltre a un nucleo sommozzatore e un nucleo Saf in assetto fluviale. La città metropolitana è intervenuta con proprie ditte per ripulire le strade e ripristinare la viabilità.

Maltempo in Sicilia, bomba d’acqua a Castellammare del Golfo [VIDEO]

Maltempo in Sicilia, disagi per le forti piogge a Partinico [VIDEO]

Forti temporali in Sicilia, la situazione in diretta a Leonforte [VIDEO]

Reggio Calabriamore
Maiorcamore