Varia di Palmi: in migliaia per la storica celebrazione “patrimonio dell’umanità” [FOTO]

/

Varia di Palmi: migliaia le persone accorse ad assistere alla manifestazione secolare dedicata alla Madonna della Lettera e diventata nel 2013 patrimonio culturale dell’umanità

È festa grande a Palmi per il grande evento della Varia. Si è, infatti, concluso da pochi minuti l’atteso rito della “scasata”, momento clou delle celebrazioni, che ha portato nella cittadina dell’Area Metropolitana di Reggio Calabria migliaia di fedeli e curiosi accorsi ad assistere alla manifestazione secolare dedicata alla Madonna della Lettera e diventata nel 2013 patrimonio culturale dell’umanità.  La struttura conica, rivestita di cartapesta bianca e argentea che riproduce il cielo, la luna, il sole e le nuvole, è stata trainata da 200 ‘mbuttaturi lungo il corso Garibaldi di Palmi. Su di essa, inseriti nei complicati meccanismi che fanno ruotare gli astri, gli oltre 30 figuranti che rappresentano la Vergine, il Padreterno, gli angeli e gli Apostoli. A circa 16 metri di altezza si eleverà l’Animella, la bambina che personifica l’innocenza della Madonna, scelta dalla cittadinanza tra le fanciulle palmesi, tenuta dal Padreterno, il giovane uomo che ha il compito di sostenerla. Questa sera il gran finale con concerto di Mario Biondi, momento finale di un lungo e intenso programma iniziato il 10 agosto scorso.

 


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE