fbpx

Messina rinnova la devozione all’Assunta: è partita la Vara [FOTO e VIDEO]

  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
  • Foto di Alessio Villari
    Foto di Alessio Villari
/

Messina in festa per l’Assunta: in migliaia a Piazza Castronovo per la partenza della Vara

Messina rinnova la devozione alla Madre Assunta. Da una bellissima e strapiena Piazza Castronovo ha preso il via l’edizione 2019 della Vara. I fuochi hanno segnato il via della passeggiata del carro votivo, che simboleggia l’assunzione in cielo della Madonna. Tra i coordinatori della Vara gli storici Franco Molonia e Franco Celona, che dal cippo anche per questa edizione coordinano i tiratori. La Vara è partita qualche minuto dopo i fuochi pirotecnici, per garantire le necessarie misure di sicurezza. Anche quest’anno la Vara farà una sosta speciale in omaggio a Lorena Mangano, la giovane studentessa di Capo d’Orlando morta in un tragico incidente in via Garibaldi tre anni fa.

Messina in festa: le spettacolari immagini della partenza della Vara da Piazza Castronovo [VIDEO]