Salvini incontra i genitori dei due bimbi travolti da un suv a Vittoria: “In questa città troppa omertà e paura”. Cori e proteste contro il vicepremier all’uscita dal municipio [FOTO]

  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano cavicchi / Lapresse
    Stefano cavicchi / Lapresse
  • Stefano cavicchi / Lapresse
    Stefano cavicchi / Lapresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
  • Stefano Cavicchi/LaPresse
    Stefano Cavicchi/LaPresse
/

Salvini a Vittoria: il Ministro ha regalato ai genitori dei due bimbi uccisi una medaglietta della Madonna di Medjugorje. Contestatori in agguato contro il ministro all’uscita dal municipio, come accaduto ieri a Catania e a Siracusa

Mi meraviglio che questa città non abbia saputo rispondere con atti di legalità e di collaborazione, tenendo invece un profilo omertoso, di fronte ad una tragedia del genere compiuta da un folle omicida, drogato che con un’auto potente andava a 160 km all’ora in pieno centro“. Lo ha  Matteo Salvini oggi a Vittoria, dove ha incontrato i genitori Alessio e Simone D’Antonio, i due cuginetti travolti e uccisi lo scorso 11 luglio da un Suv mentre giocavano davanti al portone di casa. Durante le interviste rilasciate ai cronisti, il ministro ha raccontato di aver consegnato ai genitori dei due bimbi una medaglietta della Madonna di Medjugorje. Salvini ha promesso ai genitori di tenersi in contatto con loro e di tornare spesso nella cittadina, dove fuori dal municipio ad attenderlo c’erano decine di contestatori, così  come accaduto ieri a Catania. e a Siracusa.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE