Reggina, il messaggio di Don Giovanni Zampaglione: “restiamo uniti e compatti, tutti al Granillo”

reggina francavilla Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

La Reggina si prepara per la gara di campionato contro il Bari, il pensiero di Don Giovanni Zampaglione dopo il ko contro il Francavilla

La Reggina si prepara per il big match di campionato contro il Bari, l’intenzione della squadra di Toscano è quella di riscattare il passo falso in casa contro il Francavilla. La situazione continua ad essere ottima per la Reggina, i punti di vantaggio sulle concorrenti sono 6 e vincere contro il Bari vorrebbe dire mandare un ulteriore segnale per la promozione diretta. C’era anche don Giovanni Zampaglione mercoledi allo stadio per tifare Reggina. “Mi sarei aspettato un finale diverso, ma non per questo bisogna perdere lucidità e avere una visione catastrofica, dopo un ottimo girone d’andata. Ha fatto bene il presidente Gallo a “ricompattare ” l’ambiente (gia’ unito…) , a proteggere tecnico e calciatori, come fa un buon papà di famiglia con i propri figli: l’unione fa la forza in una famiglia, cosi è per la Reggina. Nessuna distrazione, nessun svago: concetrazione massima per preparare il match con il Bari. Invito tutti i tifosi a RIEMPIRE IL GRANILLO.Ci vogliono 20.000 CUORI AMARANTO pronti a spingere la squadra e a dare il sostegno necessario fino alla fine. Per ora lasciamoli tranquilli!!! ( tecnico e calciatori..) ( fosse il caso che anche noi tifosi, soprattutto quelli dei social, andassimo in “ritiro”. (Un po’ di silenzio farebbe tanto bene… prima di questa partita importante contro il Bari). E’ giusto preparare questa partita con il Bari guardandosi negli occhi, parlandosi, nella massima concentrazione, perche’ nulla e’ perduto!!! Reggio e la Reggina vogliono continuare a sognare… Mi permetto di dire a tutti: RESTIAMO UNITI, COMPATTI!!! Concludo con una massima: “Non temete i momenti difficili, il meglio viene da li'” SURSUM CORDA, SEMPER!!! :FORZA REGGINA….”.

Reggina-Bari, il sogno è raggiungere il muro dei 20mila: possibile record di spettatori dal 2011