Categoria: EDITORIALINEWSSPORTSPORT HOME

Carapaz ko sulla Marmolada, Nibali resiste! Hindley “a una cronometro” dalla vittoria del Giro d’Italia | CLASSIFICA

Jay Hindley tarantolato sulla Marmolada, Carapaz crolla: l’australiano nuova maglia rosa, la cronometro finale lo incoronerà vincitore del Giro d’Italia. Nibali resiste e blinda il 4° posto

Ultimo arrivo in salita del Giro d’Italia, fuoco e fiamme sulla Marmolada! Penultima tappa prima della cronometro finale di Verona, ben 168 km con 4490 metri di dislivello totali sul percorso che da Belluno porta a Passo Fedaia. Un trittico di salite da brividi: Passo di San Pellegrino (pendenze oltre il 15% dopo Falcade) seguito dal Passo Pordoi (Cima Coppi 2022) e infine dal Passo Fedaia con i 6 km dopo Malga Ciapela sempre sopra il 10% con punte del 18%.

A farne le spese il protagonista più atteso, la maglia rosa Richard Carapaz. A poco più di 2 km dall’arrivo il sudamericano è alla canna del gas e non riesce a rispondere alla sverniciata furiosa di un Jay Hindley letteralmente tarantolato sulla Marmolada. L’australiano, aiutato da Kamna, accumula 1’25” (ed era indietro di 3”!) su Carapaz e mette, di fatto, le proprie mani sulla vittoria del Giro d’Italia 2022: salvo brutte sorprese, a cronometro i due si equivalgono e sempre impossibile che Carapaz possa annullare il gap. Risponde con il proprio passo Vincenzo Nibali: lo “Squalo” dai protagonisti in lotta per il podio, ma blinda la propria 4ª posizione dimostrandosi, ancora una volta, a 38 anni da compiere, un eterno campione. C’è gloria anche per un altro italiano, Alessandro Covi, vincitore di tappa odierno con un fantastico assolo in salita.

Classifica generale Giro d’Italia

  1. Jay Hindley 86H 07′ 19”
  2. Richard Carapaz 1’25”
  3. Mikel Landa Meana 1’51”
  4. Vincenzo Nibali 7’57”
  5. Pello Bilbao Lopez de Armentia 8’55”
  6. Jan Hirt 9’07”
  7. Emanuel Buchmann 11’18”
  8. Domenico Pozzovivo 16’04”
  9. Juan Pedro Lopez Perez 17’29”
  10. Hugh John Carthy 17’56”