Spettacolo in spiaggia a Vulcano: ecco la coppia vincitrice del campionato Nazionale Beach Volley VVF [FOTO]

/

25 le coppie in gara, provenienti da tutti i Comandi d’Italia: ecco chi ha vinto l’undicesima edizione del Campionato italiano Beach Volley dei Vigili del Fuoco

La coppia anconetana formata da Luca Ragaglia e Tiziano Gambi ha vinto l’undicesima edizione del Campionato italiano Beach Volley VVF, disputato sull’isola di Vulcano dell’arcipelago delle Eolie.

La manifestazione, organizzata dal Comando Provinciale VV.F. di Messina sotto la supervisione della Direzione Regionale VV.F. Sicilia, si è svolta presso le spiagge nere di Baia Negra dal 13 al 16 giugno.

Ragaglia e Gambi, già vincitori della passata stagione, hanno battuto in finale la coppia formata da Davide Longarini e Massimo Tronti, in due set, col punteggio di 21 a 10 e 21 a 7. Al terzo posto si è piazzata la coppia del Comando Provinciale VF di Campobasso formata da Salvatore Calcutta e Marco Palladino, la coppia del Comando provinciale di Modena formata da Stefano Carletti e Davide Casati.

Sono state in tutto 25 le coppie in gara, provenienti da tutti i Comandi d’Italia.

Complimenti alla coppia vincitrice e un plauso a tutti i partecipanti. Sono stati giorni di sport e divertimento; un momento di aggregazione e coesione, principii fondamentali per un lavoro delicato come quello del Vigile del fuoco” – ha detto nella cerimonia di chiusura l’ingegnere Giuseppe Biffarella, Comandante dei Vigili del fuoco di Messina – “Un ringraziamento particolare agli organizzatori, a tutto lo staff e all’ingegnere Mario Falbo, colui il quale mi ha preceduto al Comando di Messina: tutto questo è stato reso possibile soprattutto grazie al suo impegno. Sono felice di essere stato partecipe a questo evento e come Dirigente di questo Comando mi auguro di ospitare altre manifestazioni simili”. Appuntamento dunque al 2020. Non si conosce ancora la località in cui si svolgerà la 12esima edizione, anche se qualche Comando ha già lanciato la propria candidatura.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE