Monopoli-Reggina, la probabile formazione amaranto: i dubbi a centrocampo e l’ipotesi Denis

corazza Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Monopoli-Reggina si giocherà domani pomeriggio in terra pugliese, la squadra di mister Toscano alla ricerca del primo successo esterno

Tutto pronto per Monopoli-Reggina. La formazione di mister Mimmo Toscano si appresta a vivere una trasferta importantissima domani pomeriggio in terra pugliese, contro una squadra che sta sorprendendo notevolmente in questo inizio di stagione. Il Monopoli viaggia infatti come un treno in questo avvio di stagione, appaiato alla Reggina a quota 19 punti in classifica ad una sola lunghezza dal Potenza capoclassifica. Dunque i può ben dire che domani si tratterà di un incontro d’alta classifica, con la Reggina che intende ottenere il primo successo esterno della sua annata sinora splendida, unica squadra imbattuta quella amaranto nel girone C.

toscano

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il tecnico dei reggini Toscano in settimana ha valutato tutte le tante frecce al suo arco, prima di scegliere la miglior formazione da mandare in campo in quel di Monopoli. Come noto sarà squalificato De Rose, dopo il rosso comminatogli in casa contro il Catanzaro, dunque andrà sostituito uno dei cardini della mediana amaranto. In tal senso sembra esserci un duello tra De Francesco e Salandria, con Bianchi che occuperà l’altro posto a centrocampo e Bellomo favoritissimo per la trequarti su Rivas. A completare il centrocampo dovrebbero esserci Rolando e Bresciani. Il trio difensivo vede un unico dubbio in vista di domani, vale a dire l’utilizzo di Bertoncini. Il calciatore è stato nelle ultime settimane alle prese con un problema fisico e Blondett lo ha sostituito alla grande, adesso però sembra giunto il momento di lasciar nuovamente spazio al titolare “mascherato”. Infine in attacco, il duo Corazza-Reginaldo sembra essere intoccabile, la possibile sorpresa è rappresentata da Denis, in crescita di condizione negli ultimi giorni. Il Tanque però, qualora venisse utilizzato, prenderebbe il posto di Reginaldo e non del capocannoniere del campionato.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE