Messina, ennesima discarica sulla ss 113. Biancuzzo: “Dove sono gli operatori ecologici?” [FOTO]

/

Il consigliere della VI Circoscrizione segnala un’altra discarica a cielo aperto sulla ss 113/dir e chiede a Messina Servizi e all’Amministrazione Comunale tempestivi interventi per il ripristino del decoro urbano

“Chiedo al sindaco di Messina di assumere degli operatori ecologici. Basta impiegati! Abbiamo bisogno di spazzini”. È quanto dichiara il consigliere della VI Circoscrizione Mario Biancuzzo, esausto e indignato alla vista dell’ennesima discarica a cielo aperto sulla strada statale 113/dir.

“Discariche a cielo aperto, discariche selvagge, i rifiuti abbandonati ai bordi della strada statale ad alta densità di traffico, un problema estetico, degrado urbano, un autentico oltraggio all’ambiente. I villeggianti sono arrivati e noi li accogliamo con spazzatura sparpagliata ai bordi della strada“- commenta il consigliere, che chiede al sindaco, agli assessore Mondello e Musolino e al presidente di Messina Servizi la programmazione di un’accurata pulizia e la rimozione dei rifiuti abbandonati ai bordi della strada con operatori ecologici.

Sono necessari degli spazzini per lavorare, con impegno, serietà, scrupolosità e raccogliere tutta la spazzatura, nel territorio a nord di Messina. Dove sono gli operatori ecologici? Chi deve raccogliere i sacchi giacenti e tutta la  spazzatura sparpagliata ai bordi della strada statale 113/dir.?“- domanda Biancuzzo.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE