fbpx
MALTEMPO,
ALLERTA METEO IN CALABRIA E SICILIA:
LA DIRETTA SU www.meteoweb.eu

Europa League – Il Milan gioca, segna 3 gol e si diverte: Sparta Praga travolto, ma Ibrahimovic sbaglia un rigore [HIGHLIGHTS]

Photo by Emilio Andreoli/Getty Images

Milan-Sparta Praga, secondo successo consecutivo per i rossoneri in Europa League: 3 gol e tante belle giocate, ma Ibrahimovic sbaglia un rigore

Milan-Sparta Praga 3-0, il racconto del match – Dopo il convincente successo per 1-3 sul Celtics Glasgow nella prima uscita stagionale in Europa League, il Milan ottiene la seconda vittoria nella competizione europea. Tutto facile per i rossoneri contro il modesto Sparta Praga, leader del campionato ceco ma tecnicamente molto inferiore ai rossoneri. Il Milan domina la gara senza soffrire per tutti i 90° minuti di gioco, mostrando un’invidiabile condizione fisica e un’ottima qualità nel creare tante palle gol che hanno tenuto sempre alta l’attenzione degli spettatori. Tre le reti segnate dai ragazzi di Stefano Pioli: Brahim Diaz apre le marcature nel primo tempo, Leao raddoppia nella ripresa su assist di Diogo Dalot che poi si toglie anche la soddisfazione di segnare il suo primo gol in rossonero. Unica nota negativa, se così vogliamo definirla, è stata l’occasione fallita dal dischetto da Zlatan Ibrahimovic, secondo penalty fallito consecutivamente nella stessa porta dallo svedese che non è rientrato in campo nella ripresa preferendo risparmiare le energie per la sfida contro l’Udinese in campionato.