Calabria: fanno sesso in spiaggia e vengono denunciati per atti osceni in luogo pubblico

sesso in spiaggia

Calabria: la coppia è stata denunciata dalla Polizia

Una coppia di cosentini e’ stata denunciata dalla polizia per atti osceni in luogo pubblico. I due, lui di 58 anni e lei di 53, sono stati sorpresi a fare sesso sulla spiaggia, a Paola, sulla costa tirrenica. Il fatto e’ accaduto poco dopo mezzogiorno, alla presenza di altre persone, tra cui anche dei minori. Alcuni genitori hanno avvisato la polizia che ha identificato e denunciato i due amanti, sorpresi completamente nudi.