fbpx

Alluvione di Palermo: fatta richiesta al questore per Onorificenza al Valor Civile per i Poliziotti in servizio

Alluvione di Palermo. Il Segretario Generale del sindacato Libertà e Sicurezza Polizia di Stato: “Siamo sicuri che il Prefetto prenderà a cuore la nostra richiesta e non farà mancare il suo sostegno alla nostra proposta”

Il 15 luglio scorso la città di Palermo ed il suo circondario sono stati colpiti da una violentissima alluvione. L’evento atmosferico in pochi minuti ha messo in pericolo la vita e l’incolumità di migliaia di persone e dei loro beni e solo grazie al tempestivo intervento ed all’eccezionale abnegazione del personale della Polizia di Stato in servizio al locale Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Palermo, non si sono registrate vittime tra i civili”. Così il Sindacato di Polizia LeS in un appello al Prefetto di Palermo.

Infatti, i Poliziotti in servizio durante l’eccezionale evento alluvionale sono riusciti a prestare soccorso a tutti i cittadini palermitani che chiedevano il loro aiuto, nonostante le innumerevoli difficoltà costituite dalle strade allagate e dal numero degli interventi da gestire e che si andavano moltiplicando di minuto in minuto. Crolli di controsoffitti all’interno delle abitazioni, intere famiglie intrappolate in auto sommerse dall’acqua, persone colte da malore, alberi caduti e tombini esplosi, vedevano continuamente accorrere le Volanti della Polizia che, mostrando una indiscutibile capacità operativa anche grazie al perfetto coordinamento della locale Sala Operativa, riuscivano a porre in salvo circa 50 cittadini che risultavano in condizioni di particolare pericolo”.

Per questo motivo Giovanni Iacoi, Segretario Generale del LeS (Libertà e Sicurezza Polizia di Stato), con una propria lettera ha rivolto un appello al Prefetto di Palermo, affinché vengano ufficialmente riconosciuti agli operatori di Polizia delle Volanti palermitane i meriti del loro operato durante quella terribile l’alluvione. A tal proposito Giovanni Iacoi ha dichiarato: “Abbiamo ritenuto doveroso proporre al Sig. Prefetto di Palermo, dott. Giuseppe Forlani, di formulare una richiesta di concessione di ricompensa al Valore Civile in favore dei componenti la 3^ Squadra dell’Ufficio Prevenzione Generale della Questura di Palermo in servizio durante l’alluvione del 15.07.2020. Sappiamo che nei giorni successivi all’evento vi è stato un ringraziamento corale agli operatori da parte delle più alte cariche del territorio a riprova dell’ottimo lavoro svolto. Ma siamo sicuri che il Sig. Prefetto, prenderà a cuore la nostra richiesta e non farà mancare il suo sostegno alla nostra proposta, perché conosce bene questo tipo di emergenze in quanto nel 2002 ha ricevuto l’attestato ‘honoris causa’ in Disaster Management del Dipartimento della Protezione Civile e nel 2006 l’attestato di riconoscimento della Regione Piemonte per la professionalità dedicata al servizio della protezione civile”.