fbpx

Acr Messina, il Franco Scoglio porta bene: primo successo stagionale, basta un guizzo di Vukusic all’esordio davanti ai tifosi di casa

paganese-acr messina Foto Saya

La diretta di Acr Messina-Virtus Francavilla, match valido per la 4ª giornata del campionato di Serie C girone C 2021/22: formazioni ufficiali, risultato, tabellino, cronaca testuale live con aggiornamenti in tempo reale

L’aria di casa porta bene: prima al Franco Scoglio alla seconda in casa, e il Messina fa centro. Ai ragazzi di Sullo basta un guizzo del croato Vukusic, al primo centro con la maglia peloritana alla prima da titolare, per avere la meglio della Virtus Francavilla ad inizio ripresa, proprio nel momento peggiore per i padroni di casa.

La partita. La partenza è ottima, sulla falsariga delle prime partite. Il Messina aggredisce, tiene la linea alta in pressione, palleggia in velocità e comincia a mettere tanti palloni in mezzo. Le occasioni non mancano e per il primo quarto d’ora il Francavilla non si affaccia praticamente mai dalle parti di Lewandowski. Quest’ultimo, però, è costretto agli straordinari su Maiorino in più di un’occasione, quando i padroni di casa allentano un po’ la morsa e gli ospiti escono fuori. Fioccano le chance da una parte e dall’altra, ma si va all’intervallo a reti bianche. Nella ripresa, copione inverso: sono i biancazzurri a partire forte, con la doppia occasione di Enyan e Caporale, ma è nel momento peggiore che si sblocca il match in favore dell’Acr Messina. Morelli va via sulla destra e mette bene in mezzo per Vukusic, che si fa trovare al punto giusto e non ci pensa due volte: scaglia la bomba di destro, una sorta di rigore in movimento, e batte il portiere. 1-0 e prima rete del croato in maglia siciliana proprio alla prima da titolare. La gara si mette bene dopo il rosso Tchetchoua per doppio giallo: Morelli e compagni si ritrovano a gestire il vantaggio con l’uomo in più e dopo 6 minuti di recupero possono finalmente esultare.

Acr Messina-Virtus Francavilla 1-0, le pagelle di StrettoWeb: Lewandowski alza il muro, Morelli e Sarzi Puttini meglio di un Frecciarossa

Diretta live Acr Messina-Virtus Francavilla

9o’+6 – FINISCE QUI! Il Messina ottiene la sua prima vittoria stagionale nel giorno dell’esordio al Franco Scoglio!

90’+3 – Lewandowski salva ancora su colpo di testa dell’attaccante biancazzurro. Quarto intervento decisivo.

90′ – Sono 6 i minuti di recupero assegnati dall’arbitro.

88′ – Ultimi minuti di gioco, il Messina tiene bene e Sullo si gioca tutti i cambi. Si attende la comunicazione del recupero.

76′ – VIRTUS FRANCAVILLA IN 10! Tchetchoua entra male in ritardo su Fofana a centrocampo e si becca il secondo giallo. Nessuna protesta dei compagni, sanzione giusta. Possibile svolta del match, Messina avanti nel punteggio e negli uomini a un quarto d’ora circa più recupero alla fine.

73′ – Carillo sfiora l’eurogol su angolo girando in una simil rovesciata, pallone fuori di poco.

67′ – Palo esterno della Virtus Francavilla! Ventola scappa via al diretto avversario e conclude di destro: scheggiato il palo, ma Lewandowski c’era.

60′ – Come può cambiare una partita: il gol del vantaggio ha galvanizzato il Messina, che aveva iniziato sottotono la ripresa; un po’ frastornata la Virtus Francavilla, che era andata vicina al vantaggio in due occasioni prima del gol dei padroni di casa.

56′ – IL MESSINA VA IN VANTAGGIO! Dopo un avvio di ripresa sottotono, i peloritani passano al primo vero e proprio affondo: Morelli serve dalla destra Vukusic che tira un rigore in movimento e batte il portiere, segnando il suo primo gol in biancoscudato. Si sblocca il match!

52′ – In questa ripresa è partita meglio la Virtus Francavilla: è Caporale a provarci di testa su calcio piazzato, pallone fuori di poco. Il Messina deve ancora rientrare dagli spogliatoi.

49′ – Altro salvataggio di Lewandowski: questa volta il portiere respinge il tiro di Enyan. Prima occasione della ripresa.

46′ – Comincia la ripresa. Arriva il dato sugli spettatori: sono 892 i paganti, per un incasso di €9.884,50.

SECONDO TEMPO

45’+2 – Dopo due minuti di recupero, si chiude il primo tempo di Messina-Francavilla: 0-0 il risultato.

40′ – Buona azione personale di Adorante, che conclude forte di sinistro, ma il portiere respinge.

32′ – Che occasione per la Virtus Francavilla! Ancora Maiorino, che scappa in profondità al difensore e conclude, ma Lewandowski fa il miracolo e sventa la minaccia. Non sono mancate le occasioni in questa prima mezz’ora, ma il risultato non si sblocca.

24′ – Ci prova Damian su calcio piazzato: la sua punizione termina alta sopra la traversa.

18′ – Doppia occasione Messina: un pimpante Sarzi Puttini mette in mezzo ma nessuno si inserisce, sulla respinta ci prova al volo Damian da fuori ma il portiere è presente.

13′ – Maiorino ci prova da fuori e prende l’esterno della rete: primo tiro verso lo specchio per la Virtus Francavilla, che finora non era riuscita a rendersi affatto pericolosa per via dell’avvio forte dei padroni di casa.

4′ – Parte forte il Messina, sulla falsariga delle ultime gare. Tanta corsa, buoni ritmi e linea alta dei ragazzi di Sullo, che sfiorano il vantaggio su corner sospinti dai tifosi ritrovati dopo un anno e mezzo.

2′ – Da segnalare un terreno di gioco non proprio in perfette condizioni, con alcune zone di campo con più sabbia che erba. I lavori all’interno della struttura sono terminati da poco, possibile che anche il terreno di gioco migliori nel corso delle prossime settimane.

1′ – La gara è cominciata!

PRIMO TEMPO

Acr Messina-Virtus Francavilla, le formazioni ufficiali

MESSINA: Lewandowski; Morelli, Celic, Carillo, Sarzi Puttini; Catania, Fofana, Damian, Simonetti; Vukusic, Adorante. A disp.: Fusco, Fantoni, Goncalves, Fantoni, Russo, Konate, Distefano, Busatto, Milinkovic, Rondinella, Marginean, Fazzi. All. Sullo.

VIRTUS FRANCAVILLA: Nobile; Idda, Miceli, Maiorino, Mastropietro, Delvino, Prezioso, Enyan, Ventola, Tchetchoua. A disp.: Milli, Puntoriere, Ingrosso, Feltrin, Carella, Gianfreda, Franco, Dacosta, Magnavita. All. Taurino.