Categoria: CALABRIAEDITORIALIFOTO & VIDEOFoto CalabriaFoto Reggio CalabriaGalleryNEWSREGGIO CALABRIA

Reggio Calabria: a Piazza Italia il Consiglio comunale e metropolitano congiunto dedicato al tema della Sanità [FOTO e INTERVISTA]

Reggio Calabria: si è svolto a piazza Italia il Consiglio comunale e metropolitano congiunto dedicato al tema della Sanità. Lamberti Castronuovo: “è incredibile che i commissari non siano venuti

Si è tenuto questa sera a Piazza Italia a Reggio Calabria il consiglio aperto congiunto, comunale e metropolitano, dedicato al tema della sanità. Il sindaco Giuseppe Falcomatà, accogliendo l’invito avanzato da diverse realtà sociali e professionali operanti sul territorio cittadino e metropolitano, ha promosso l’inedita convocazione di un consiglio congiunto, per affrontare la questione del commissariamento e l’ipotesi di dissesto finanziario avanzata dai commissari. E’ la prima volta nella storia che il consiglio comunale e il consiglio metropolitano si convocano congiuntamente in piazza, per ascoltare le istanze variegate del mondo della sanità reggina, dando voce agli utenti, ai pazienti dei servizi, agli operatori, ai medici, ai professionisti che operano nelle strutture pubbliche e private presenti sul territorio comunale e metropolitano, con l’obiettivo di determinarsi su una tematica che assume un’altissima rilevanza sociale. Durante il consiglio è stato approvato un ordine del giorno del consigliere Valerio Miseferi, delegato alla sanità di Palazzo San Giorgio. Eduardo Lamberti Castronuovo afferma: “la situazione di Reggio Calabria è grave, è incredibile che i commissari oggi in piazza non siano venuti. Il rischio grosso è che coloro che hanno fornito attrezzature agli ospedali non siano pagati. Siamo stanchi ma siamo pronti a proseguire la battaglia per la gente. Viene penalizzata la popolazione: chi ha i soldi ha le prestazioni chi no deve fare file interminabile negli ospedali”.

Reggio Calabria: a Piazza Italia il Consiglio comunale e metropolitano sulla sanità, ecco le parole di Lamberti Castronuovo [VIDEO]

Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore