fbpx

Reggio Calabria, il M5S: “storico lampione caduto a piazza De Nava era marcio, è bastato appoggiare una scala per farlo crollare. Un attivista è rimasto ferito, siamo rimasti molto male e adesso valutiamo denuncia al Comune”

/

Reggio Calabria: le dichiarazioni di Domenico Augliera Coordinatore Territoriale del MoVimento 5 stelle sul lampione caduto oggi a piazza De Nava poco prima dell’arrivo di Conte

Stamattina a piazza De Nava si è rischiata una tragedia quando, poco prima dell’arrivo di Giuseppe Conte, mentre gli attivisti del Movimento 5 Stelle tentavano di appendere uno striscione ad uno degli storici lampioni della nota piazza di Reggio Calabria situata di fronte il Museo Nazionale della Magna Grecia, lo stesso lampione è finito al suolo. In merito all’accaduto, il Coordinatore Territoriale del M5S Domenico Augliera parla di “increscioso incidente” e commenta così l’accaduto: “si è sfiorata la tragedia grazie solo ad un caso fortuito. Infatti, come si può verificare dalle fotografie, lo “storico lampione” era completamente marcio e solo superficialmente pitturato. È incredibile che il solo peso di una scala appoggiata sul lampione lo abbia fatto  crollare. Un altro triste esempio di una cittá artefatta e senza manutenzione. Un nostro attivista – prosegue Augliera – si è fatto molto male ed è stato prontamente soccorso e medicato dal dott. Fabio Foti, il nostro candidato consigliere che era fortunatamente presente in attesa di Conte. Gli attivisti hanno immediatamente ripulito dai pericolosi vetri il luogo dell’incidente mentre i tecnici del comune, chiamati dalla polizia, sono arrivati dopo oltre un’ora e mezza ovvero qualche minuto prima dell’arrivo di Conte. Ci siamo molto preoccupati, continua il coordinatore Augliera, perchè nel momento del crollo del lampione, erano presenti a pochi metri dei poliziotti in servizio che hanno rischiato di essere feriti dalle numerose schegge di vetro. Valuteremo assieme ai coordinatori regionali se sporgere denuncia nei confronti del comune. Al di là di questo brutto episodio – conclude Augliera – siamo davvero molto contenti della calorosa accoglienza che i reggini hanno riservato al nostro Presidente Conte”.