Reggio Calabria, un cittadino indignato: “il sindaco è impegnato a rovistare tra la spazzatura e per dispetto ha chiuso i rubinetti” [FOTO]

/

Reggio Calabria: cittadini indignati per mancanza di acqua e presenza di spazzatura

Un lettore di StrettoWeb indignato per le condizioni in cui versa la città di Reggio Calabria, ci ha inviato una segnalazione con le foto che pubblichiamo a corredo dell’articolo per evidenziare la mancanza di acqua dai rubinetti e la mancata raccolta di spazzatura da diversi giorni.

“Buongiorno desidero sapere se il Signor Sindaco impegnato a rovistare tra la spazzatura per dispetto ha chiuso i rubinetti dell’acqua visto che è dalla giornata di ieri e per la seconda volta nello spazio di 15 giorni che siamo senza acqua e con la raccolta dei mastelli che non avviene da una settimana per la gioia di topi, gatti ed insetti vari. Ammettere l’errore (la raccolta porta a porta in una grande città non può funzionare) non è segno di debolezza ma di rispetto per chi fa regolarmente la raccolta. Quindi caro Signor Sindaco faccia mettere i bidoni grandi per la raccolta differenziata al posto di questi fastidiosi e ingombranti mastelli e gli incivili e non lordazzi come li chiama Lei non avranno più scuse. Grazie per lo spazio e spero nella buona volontà del primo cittadino. Cordialità Salvatore Crucitti”.


Valuta questo articolo

Rating: 4.6/5. From 10 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE