fbpx

Reggina, è la terza miglior partenza in Serie B degli ultimi 25 anni: tutti i numeri

reggina-spal esultanza gol montalto 2 Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb

La Reggina, con 9 punti dopo cinque giornate, ottiene la terza miglior partenza in Serie B degli ultimi 25 anni di storia

Chi ben comincia è a metà dell’opera. Vero, verissimo. Partire bene infonde fiducia, aumenta l’autostima e il morale, ma non è tutto. Vale, anche, sempre l’assunto con cui ieri abbiamo iniziato il nostro editoriale, riprendendo le parole di Cristiano Lucarelli: “ci sono squadre che hanno vinto le prime quattro partite e sono retrocesse alla fine, così come alcune hanno iniziato perdendo sempre e poi hanno fatto stagioni importanti”. Insomma, è la costanza l’arma migliore per ottenere buoni risultati a fine campionato.

La Reggina lo sa bene, ma intanto dopo cinque partite è imbattuta e si ritrova nelle zone alte con ben 9 punti sul groppone. E’, in pratica, la terza partenza migliore in Serie B degli ultimi 25 anni. Un punto soltanto avrebbe eguagliato il record di sempre (ottenuto due volte), una vittoria a Lignano avrebbe addirittura superato quella quota: 11 punti in cinque partite sarebbero stati infatti la migliore partenza in cadetteria della storia recente amaranto, ma va comunque bene così.

Andando a ritroso, scorrendo gli almanacchi, emerge infatti questa statistica. Solo in due occasioni, nelle stagioni 2001-2002 e 2011-2012, la Reggina ha fatto meglio dei 9 punti di quest’annata, ottenendone 10. Nel primo caso a fine anno fu ritorno in Serie A, nel secondo invece la squadra amaranto – dopo un buon girone di ritorno – non riuscì a centrare neanche i playoff. La dimostrazione, dunque, che partire bene è sì necessario, ma a questo bisogna coniugare la continuità.

Di seguito, il bottino di punti dopo cinque giornate ottenuto dalla Reggina in Serie B negli ultimi 25 anni, dalla stagione 1995-1996 (manco a farlo apposta con Aglietti protagonista in campo) a quella scorsa. L’anno della prima storica promozione i punti furono 6, ancora meno due anni prima. Nelle stagioni prefallimento, invece, mai sotto i 5 punti. Ecco tutti i dati.

  • Stagione 1995-1996: 4 punti
  • Stagione 1996-1997: 2 punti
  • Stagione 19997-1998: 7 punti
  • Stagione 1998-1999: 6 punti
  • Stagione 2001-2002: 10 punti
  • Stagione 2009-2010: 6 punti
  • Stagione 2010-2011: 7 punti
  • Stagione 2011-2012: 10 punti
  • Stagione 2012-2013: 5 punti sul campo (2 in classifica per effetto dei 3 punti di penalizzazione)
  • Stagione 2013-2014: 6 punti
  • Stagione 2020-2021: 7 punti