Lazio, la prima in Europa League è una figuraccia: il Cluj si impone in rimonta

AFP/LaPresse

Lazio sconfitta 2-1 sul campo del Cluj: l’esordio stagionale in Europa League è una figuraccia per gli uomini di Simone Inzaghi

Dopo la sconfitta in campionato contro la Spal, per la Lazio arriva un passo falso anche in Europa. I biancocelesti, all’esordio nel Girone E di Europa League, vanno subito in contro ad una brutta sconfitta contro i romeni del Cluj. Partita avara di emozioni, complici i ritmi bassi e le assenze importanti, specialmente in casa Lazio con Immobile e Luis Alberto nemmeno presenti in panchina.

Tutto a vantaggio del Cluj che, nonostante il gol subito da Bastos al 25’, resta ben saldo in partita e riesce prima a pareggiare su rigore don Deac e poi a rimontare definitivamente con Omrani e la complicità di una pessima uscita di Strakosha. Considerati i risultati dello scorso anno, per i biancocelesti è la quinta sconfitta europea consecutiva. Il risultato odierno fa meno male alla luce della sfida fra Rennes e Celtic, terminata sull’1-1.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE