Categoria: EDITORIALINEWSSPORTSPORT HOME

Giro d’Italia, a Torino vince Yates ma gli applausi sono per Nibali: un “Diavolo” sull’Inferno della Maddalena

Simon Yates vince la Tappa di Torino del Giro d’Italia. Nibali dà spettacolo in salita e chiude 4°, Pozzovivo tiene botta e finisce 5°. Carapaz strappa la maglia rosa a Lopez che crolla sui tratti più duri della Maddalena

Tappa di difficoltà media, ma che di medio non ha proprio nulla. Grande spettacolo nella 14ª frazione del Giro d’Italia 2022, la Santena-Torino, ‘solo’ 147 km ma con 3000 metri di dislivello complessivo. Solo la prima parte pianeggiante, poi si sale subito sul versante di Rivodora di Superga per un circuito di 36.4 km da percorrere 2 volte. Si scalano la Collina di Superga (5 km con 10% di pendenza media e punte del 14%) e il Colle Maddalena (pendenze fino al 20%) passando dall’”Inferno”, il tratto più duro. Salite che creano grande difficoltà al gruppo che inizia a sfaldarsi.

Sul secondo passaggio della salita di Superga, a 31 km dall’arrivo, Nibali dà spettacolo e mette in difficoltà anche la maglia rosa Juanpe Lopez costretto per la prima volta a sforzarsi per tenere il passo dello “Squalo”. Insieme a loro Carapaz (abbandonato dalla Ineos), Hindley e Landa. A 28 km dall’arrivo Carapaz si lancia in una sferzante azione solitaria e stacca il gruppo e segna il crollo di Lopez, ma non quello di un eterno Pozzovivo che con Almeida resta a 15-20 secondi dal gruppo di testa.

Poco prima del tratto più duro della Maddalena torna ad attaccare Nibali con un’altra azione da applausi, seguito a rosa da Hindley e Yates poco più dietro. I tre recuperano Carapaz per la discesa e arrivano insieme al Parco del Nobile. Yates scopre le sue carte e stacca tutti prima della discesa conclusiva: è la mossa vincente per lo “Scienziato” che va a vincere all’ombra della Mole. Seguono Hindley, Carapaz (nuova maglia rosa) e Nibali, davanti a un immenso Domenico Pozzovivo.

Classifica generale Giro d’Italia, Lopez perde la maglia rosa: Pozzovivo 5°, vola Nibali!