fbpx

Franceschini: “con Green Pass aumentare la capienza in musei, cinema e teatri”. Ma Speranza predica calma

Conferenza stampa del Presidente del Consiglio Mario Draghi Foto di Roberto Monaldo / Ansa

Green Pass, scontro tra i Ministri Franceschini e Speranza sulla possibilità di aumentare la capienza in musei, cinema e teatri

Sono ore calde nelle stanze del Governo in merito alla decisione di estendere il Green Pass. Si sta discutendo su come e quanto allargarlo, sui prezzi e sulla durata dei tamponi e su eventuali ed ulteriori aperture alla luce dei dati della campagna vaccinale. A tal proposito, il Ministro Franceschini ha chiesto che venga aumentata la capienza in musei, cinema e teatri al 100%, considerando l’obbligatorietà del certificato verde. Speranza, però, predica calma. Sarebbe favorevole alla scelta ma senza passi affrettati. Aumentare la capienza significherebbe infatti ridurre il distanziamento e il Ministro della Salute vorrebbe valutare l’andamento della curva dopo l’apertura delle scuole. Il premier Mario Draghi avrebbe appoggiato l’idea di Speranza. Morale della favola? La decisione slitta all’1 ottobre, tra due settimane. Il ministro leghista Giancarlo Giorgetti ha chiesto di inserire tra i temi oggetto di valutazione anche le discoteche e, sempre allo scoccare del nuovo mese, si dovrebbe parlare di possibili aumenti della capienza negli stadi.