Categoria: CALABRIAEDITORIALIEMERGENZA CORONAVIRUSNEWS

Covid, “solo in Italia i tamponi non sono gratuiti o costano così tanto”: la proposta di Ferro per chiedere al Governo i test gratuiti

Il vicecapogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, con un ordine del giorno presentato nell’ambito della discussione sul disegno di legge di assestamento, ha chiesto di “valutare l’opportunità di rendere gratuiti i tamponi fino al 31 dicembre 2021”

“Valutare l’opportunità di rendere gratuiti i tamponi fino al 31 dicembre 2021, data di cessazione della dichiarazione dello stato di emergenza, e valutare un’ulteriore riduzione del prezzo dei test antigenici”. È quanto chiede al governo il deputato calabrese e vicecapogruppo alla Camera di Fratelli d’Italia Wanda Ferro, con un ordine del giorno presentato nell’ambito della discussione sul disegno di legge di assestamento. Ferro evidenzia come “a contribuire al grande numero di richieste di tamponi è stata anche la decisione del governo di calmierare i prezzi, ma su circa 9mila farmacie che effettuano tamponi in Italia, sarebbero circa 6mila quelle che applicano il prezzo calmierato. Tra poche settimane l’obbligo della certificazione verde da Covid-19 scatterà anche per i lavoratori del settore pubblico e privato con il paradosso che chi non è vaccinato dovrà pagare per recarsi a lavoro”.

“In Francia – sottolinea ancora – i tamponi sono gratuiti per i residenti, che devono semplicemente presentare la prescrizione medica e la tessera sanitaria, i tamponi sono gratuiti anche nel Regno Unito, con un kit che si può ordinare sul sito del governo e viene consegnato a casa nel giro di tre giorni, in Spagna i test sono gratuiti negli ospedali per i cittadini spagnoli che presentano sintomi; in Belgio i residenti che non sono stati ancora completamente vaccinati hanno diritto a due tamponi molecolari gratuiti. Anche dove i tamponi sono a pagamento, come in Germania – conclude – il costo è di 0,75 centesimi: una famiglia di cinque persone in Germania per valutare la negatività o la positività al Covid acquista una solo confezione di cinque tamponi a 3,75; la stessa famiglia in Italia per acquistare cinque confezioni di tamponi antigenici spenderebbe un totale di 40 euro”.