Categoria: FOTO & VIDEOFoto MessinaFoto SiciliaGalleryMESSINANEWSSICILIA

Messina, alluvione ad Alcara Li Fusi: al via i lavori sul torrente Bongiorno [FOTO]

Messina, al via i lavori sul torrente Bongiorno ad Alcara Li Fusi: gli interventi per 400 mila euro

È passato un anno dalla terribile alluvione ad Alcara Li Fusi. Esattamente a giugno dell’anno scorso una bomba d’acqua si riversò sul paese in provincia di Messina. L’emergenza colpì il centro abitato e le contrade periferiche anche a causa del torrente Bongiorno, che esondò. Il corso d’acqua non era stato messo in sicurezza, nonostante l’amministrazione di Alcara Li Fusi avesse, già dal 2015, un progetto esecutivo. L’Ufficio contro il dissesto idrogeologico ha bandito la gara per affidare i lavori, finanziati con 400 mila euro: l’inizio degli interventi è previsto subito dopo l’estate e i lavori dovrebbero concludersi entro quattro mesi. Le operazioni riguarderanno il recupero funzionale del torrente per un tratto  che va dal ponticello sulla strada comunale ”Grazia” fino alla circonvallazione e, quindi, a ridosso delle prime abitazioni. In sostanza i lavori saranno mirati a realizzare una definitiva sistemazione dell’asta torrentizia che attraversa il centro urbano. Verranno risagomate le sponde e regolarizzata la sezione idraulica dell’alveo, attualmente molto scosceso e frastagliato. All’interno dello scatolare che intercetta il torrente si verifica un continuo accumulo di detriti. Verrà quindi realizzata l’intera pavimentazione e verranno innalzate spallette in muratura ciclopica di calcestruzzo con pietrame annegato o con doppia fila di gabbioni metallici riempiti con pietrame calcareo a sacco. Alcuni muri d’argine esistenti saranno rinforzati attraverso un nuovo rivestimento. Prevista inoltre, nei punti di massima pendenza, la creazione di briglie trasversali in muratura ciclopica con calcestruzzo annegato.