Paura a bordo di un aereo: esce fuori pista e finisce in un fiume, 21 feriti [FOTO]

/

Un aereo è finito fuori pista ed ha terminato la sua corsa in un fiume: l’incidente sarebbe stato causato dal maltempo, 21 i feriti

Paura a bordo di un Boeing 737: infatti, l’aereo, è finito fuori pista a Jacksonville ed è atterrato nel fiume St. Johns. L’aereo proveniva dalla base di Guantanamo e aveva a bordo 136 persone: secondo quanto riferito dai media americani, sono stati tutti tratti in salvo anche se in 21, affermano le autorità, sono stati trasportati in ospedale.

Paura a bordo di un aereo: esce fuori pista e finisce in un fiume, l’incidente sarebbe stato causato dal maltempo

L’incidente del Boeing 737 sarebbe stato causato dal maltempo ma ancora le cause precise non sono note. Per Boeing si tratta di un nuovo problema dopo la messa a terra dell’intera flotta di 737 Max.

Paura a bordo di un aereo: esce fuori pista e finisce in un fiume. Una passeggera: “si è capito che c’erano problemi”

Paura a bordo di un Boeing 737: l’aereo è finito fuori pista a Jacksonville ed è atterrato nel fiume St. Johns’. “Si è capito che c’erano problemi. Sono scese le maschere per l’ossigeno. Ma tutti erano relativamente calmi, grazie anche alla professionalità dell’equipaggio”, afferma Cheryl Bormann, una delle passeggere dell’aereo finito nel fiume, al telefono con la Cnn.


Valuta questo articolo

Rating: 2.5/5. From 2 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE