Ferragosto di sangue a Ucria: Salvatore Russo resta in carcere, convalidato il fermo

Salvatore Russo

Lite per un parcheggio a Ucria (Messina): il Gip del Tribunale di Patti ha confermato il fermo per Salvatore Russo, il 29enne accusato di omicidio e tentativo di omicidio

Confermato il fermo in carcere per Salvatore Russo, il 29enne accusato di aver ucciso, sparando, Antonio e Fabrizio Contiguglia per una lite per un parcheggio a Ucria (Messina). Russo è accusato anche del tentato omicidio di Salvatore Contiguglia, parente delle vittime. L’efferato delitto è avvenuto la sera di ferragosto.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE