Le ricette di StrettoWeb: le ciambelline fritte

/

La ricetta delle famose ciambelline fritte di cui tutti vanno matti

Una lettrice di StrettoWeb ci ha inviato una ricetta, che adora e che prepara spesso per figli e amici, delle famose ciambelle fritte mangiate da tutti e famose in tutta Italia. Ecco la ricetta dettagliata passo passo con le foto, a corredo dell’articolo, che descrivono tutte le fasi di realizzazione.

Si inizia a fare il lievito madre con 3-4 cucchiai di latte, 1 cubetto di lievito di birra e 1 bicchiere di farina. Lasciare lievitare per circa mezz’ora.

Dopo che il lievito madre sarà lievitato aggiungere gli ingredienti: 4 uova, 150 gr. di zucchero, 2 bustine di vanillina, 1 bicchierino di limoncello, 100 gr. di burro morbido, 350 ml di latte , scorza grattugiata di 2 limoni o arance, 1 kg di farina circa (regolatevi se l’impasto ne richiede di più o di meno). Impastare il lievito madre insieme a tutti gli ingredienti formare una palla liscia senza grumi.

Lasciare lievitare fino a quando l’impasto non raddoppia di volume.

Prendere l’impasto lievitato e metterlo sulla spianatoia senza lavorarlo, ma dovete stenderlo piano piano con il mattarello fino a formare un grosso disco alto circa 1,5.

Formare dei dischi di circa 10 cm anche con una tazza per chi non avesse lo strumento adatto e forarli al centro con un tappo di bottiglia. Metterli su un vassoio e lasciarli ancora lievitare fino a quando non saranno raddoppiate di volume e saranno abbastanza gonfie. A questo punto riscaldare in una pentola o padella abbondante olio di girasole e friggere da entrambi i lati. Appena li togliete dall’olio asciugatele in carta assorbente e cospargetele di zucchero.

Ecco il risultato, profumate e morbide da mangiare calde!!!


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE