Previsioni Meteo, maltempo in Calabria e Sicilia nel weekend della Domenica delle Palme [DETTAGLI]

/

Previsioni Meteo, focus con tutti i dettagli per il weekend della Domenica delle Palme: maltempo in Calabria e Sicilia

Meteo – Un ciclone freddo proveniente dal Mar Baltico comprometterà sull’Italia il weekend della Domenica delle Palme, provocando maltempo in tutto il Paese non solo con piogge e temporali, ma anche con freddo e nevicate tipicamente invernali soprattutto nelle Regioni del Nord. Già oggi, Venerdì 12 Aprile, nel pomeriggio il maltempo si intensificherà su tutto il Centro/Sud con forti piogge e temporali su Lazio, Campania, Puglia, Basilicata, Sardegna, Calabria e Sicilia. Localmente tra Sardegna orientale, Lazio, Campania, Basilicata e Puglia centro/settentrionale si potrebbero verificare forti acquazzoni tipicamente primaverili, sparsi sul territorio a macchia di leopardo e concentrati in modo particolare nelle zone interne dell’area appenninica.

Domani, Sabato 13 Aprile, i fenomeni di maltempo più intenso colpiranno il Sud, su Basilicata, Calabria e Sicilia dove si verificheranno forti piogge e temporali. Nel pomeriggio avremo temporali anche tra Lazio e Abruzzo e in serata il maltempo si intensificherà nuovamente anche al Nord, su Piemonte, Liguria e Lombardia.

Il Nord/Ovest sarà l’area del Paese più colpita anche dal maltempo di Domenica 14 Aprile, la Domenica delle Palme fortemente compromessa dall’arrivo di questo Ciclone freddo fuori stagione. Le temperature crolleranno in tutto il Paese e la neve scenderà fino a bassa quota sulle Alpi e sull’Appennino settentrionale, dove potrebbe imbiancare le colline fino ai 600 metri di altitudine tra Lombardia, Valle d’Aosta, Piemonte e Liguria. Forti piogge interesseranno invece Genova e le coste liguri, con intensi temporali, e la pianura Padana occidentale. Ma sarà una Domenica di maltempo in tutto il Paese, eccezion fatta per la Sardegna dove al mattino splenderà il sole (per poi annuvolarsi e peggiorare nel pomeriggio fino ai temporali e al freddo che in serata arriveranno anche sull’isola Sarda). Nevicherà anche sull’Appennino centrale e meridionale, seppur a quote più alte, ma comunque in basso rispetto al periodo dell’anno: oltre i 1.300/1.400 metri di altitudine.

Questo maltempo proseguirà al Sud anche Lunedì 15 Aprile, per poi lasciare spazio a un più deciso miglioramento in tutt’Italia da Martedì 16 in poi. Ma non è detto che duri fino a Pasqua e Pasquetta: è invece probabile un nuovo peggioramento di scirocco proprio nel weekend di Pasqua, ma è un’ipotesi che vaglieremo meglio nei prossimi aggiornamenti.

Perchè le Previsioni Meteo per Pasqua e Pasquetta sono le più difficili e complicate dell’anno

Intanto è meglio concentrarci sul maltempo del weekend della Domenica delle Palme. Nella gallery che pubblichiamo in alto a corredo dell’articolo è possibile consultare le immagini dei modelli (sinottiche ECMWF e pluviometriche Moloch) proprio per le prossime ore, con le indicazioni dettagliate sull’arrivo del ciclone freddo dal Baltico e sui suoi effetti con le precipitazioni nel nostro Paese.

Ecco – inoltre – le pagine utili per seguire la situazione meteo in tempo reale:


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE