Incendio Notre Dame: le FOTO dei danni, la Cattedrale non era assicurata, spese a carico dello Stato

  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
  • AFP/LaPresse
    AFP/LaPresse
/

Le foto dei danni causati dall’incendio nella Cattedrale di Notre Dame

La cattedrale di Notre-Dame non era assicurata: lo rivelano i media francesi, spiegando che lo Stato e’ assicuratore di se stesso per gli edifici religiosi di cui e’ proprietario, come la cattedrale. Gran parte dei costi per il restauro della chiesa incendiata lunedi’, quindi, saranno a carico delle casse pubbliche. “Lo Stato fara’ quello che serve”, ha detto il ministro della Cultura, Franck Riester. Verranno in suo aiuto le sottoscrizioni della colletta privata, che ieri ha toccato 700 milioni di euro e dovrebbe superare oggi il miliardo.

Le foto a corredo dell’articolo mostrano uno dei rosoni sotto il tetto danneggiato della Cattedrale di Notre-Dame-de-Paris un giorno dopo l’incendio che ha devastato l’edificio nel centro della capitale francese. Il presidente francese Emmanuel Macron ha promesso il 16 aprile di ricostruire la cattedrale di Notre-Dame “entro cinque anni”.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE