Calciomercato Reggina, che senso avrebbe l’acquisto di Mastour?

mastour LaPresse/Spada

La Reggina è vicina a mettere a segno un nuovo acquisto nonostante la stagione sia già entrata nel vivo, si tratta del marocchino Mastour, ex calciatore del Milan

La Reggina sta volando in campionato, un inizio di stagione eccellente quello della squadra di Mimmo Toscano, unica imbattuta del girone C di Serie C. Nonostante gli ottimi risultati ed una rosa più che competitiva, sembra propri che gli amaranto siano ad un passo dal mettere a segno un nuovo acquisto dalla lista degli svincolati. Si tratta, come ormai noto da ore, del trequartista scuola Milan Hachim Mastour, ex promessa rossonera in gran parte “tradita”.

Il calciatore marocchino ha decisamente deluso nelle ultime annate, non convincendo nè allo Zwolle, nè al Pas Lamia (solo sei spezzoni di gare nell’ultima stagione), dopo essere stato ceduto da club blasonati come Milan e Malaga. Insomma, al di là delle speranze riposte in Mastour da giovanissimo, il calciatore non è mai riuscito ad imporsi “tra i grandi”. Dunque i tifosi amaranto adesso si domandano, che senso avrebbe l’acquisto di Mastour? Dal punto di vista tattico di certo non serve un altro trequartista, dato che tra Bellomo, Rivas, Sounas ed anche Paolucci, c’è sovrabbondanza nel ruolo. I recenti trascorsi del marocchino lasciano pensare che non sia al momento in grado di sopravanzare i titolari della rosa della Reggina, dunque restano solo due spiegazioni per la mossa di mercato che il club è in procinto di completare. Innanzi tutto va detto che si tratta di un calciatore 21enne, classe ’98, che arriverebbe a Reggio Calabria da svincolato. Dunque il gioco può valere la candela, dato che la Reggina proverebbe a rilanciarlo nel lungo periodo facendogli firmare un triennale a cifre ragionevoli. La speranza è che Mastour esploda finalmente dopo le recenti delusioni, ma c’è forse anche un altro motivo che ha portato a pensare al calciatore ex Milan. Quella di Mastour è infatti sembrata anche una mossa mediatica ben pensata dalla Reggina, dato che la notizia ha fatto rapidamente il giro d’Italia finendo sui principali organi d’informazione. Insomma, per veicolare il nome del club amaranto facendolo tornare ai fasti d’un tempo, anche queste mosse potrebbero far comodo…


Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 3 votes.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE