Reggina-Rende 1-1: partita mediocre per gli amaranto, il Rende meritava i tre punti [FOTO]

/

Reggina-Rende 1-1: gli amaranto in difficoltà non vanno oltre il pari contro il Rende al Granillo

Reggina-Rende 1-1- Gli amaranto nel posticipo contro il Rende deve assolutamente agguantare la vittoria. La Reggina sta attraversando un periodo di difficoltà, tanto che ad inizio settimana, la società aveva deciso di spedire l’intera squadra in ritiro. Raggiungere l’obiettivo dei play offnon sarà semplice alla luce, tra l’altro della pesante penalizzazione: serve una prestazione ed una vittoria assolutamente convincente. Grande entusiasmo al Granillo: sono oltre 6 mila gli spettatori presenti. Nel primo tempo la squadra è apparsa in affanno: più volte la squadra di Modesto ha sfiorato il gol. Gli amaranto sono sembrati contratti e con poche idee. Al 47′ della prima frazione, un errore del Rende ha permesso agli amaranto di passare in vantaggio. Bellomo ha approfittato di un’ingenuità della difesa degli ospiti. Una rete fondamentale per una squadra dello Stretto apparsa a tratti in evidente difficoltà. Nella ripresa il Rende tenta di acciuffare il pari senza però riuscirci. La Reggina sembra di essere in grado di mantenere il vantaggio ma al 96′ Viteritti gela il Granillo. Clamorosi i due gol divorati da Tassi. Qualche fischio al Granillo.

Reggina-Rende 1-1

REGGINA (4-2-3-1): Confente; Kirwan, Gasparetto, Conson, Procopio; De Falco (71′ Strambelli), Marino (76′ Franchini); Tulissi (71′ Zibert), Bellomo (76′ Sandomenico), Doumbia; Baclet (64′ Tassi). Allenatore: Massimo Drago.

RENDE (3-4-3): Savelloni; Germinio, Bei, Sabato; Viteritti, Franco, Awua, Blaze (58′ Zivkov); Borello (72′ Goretta), Negro, Vivacqua. Allenatore: Francesco Modesto.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...