Maltempo, è tornato l’Inverno: tempesta di Maestrale flagella Calabria e Sicilia, autostrade chiuse e voli dirottati [LIVE]

  • Tir ribaltati sull'A2 Salerno-Reggio Calabria
    Tir ribaltati sull'A2 Salerno-Reggio Calabria
  • Tir ribaltati sull'A2 Salerno-Reggio Calabria
    Tir ribaltati sull'A2 Salerno-Reggio Calabria
  • Tir ribaltati sull'A2 Salerno-Reggio Calabria
    Tir ribaltati sull'A2 Salerno-Reggio Calabria
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Maltempo, l’Inverno è tornato a ruggire come ampiamente previsto nei bollettini meteo dei giorni scorsi: temperature in picchiata e forte vento di maestrale

Ampiamente annunciato dalle previsioni meteo dei giorni scorsi, il maltempo è tornato a colpire Calabria e Sicilia con temperature tipicamente invernali e un forte vento di maestrale. Stamattina è stato chiuso al traffico il tratto tra Sibari e Morano dell’autostrada A2 “del Mediterraneo” Salerno-Reggio Calabria, in entrambe le direzioni, sempre a causa del forte vento. Nel tratto due mezzi pesanti si sono ribaltati (vedi foto a corredo dell’articolo). Sul posto stanno intervendo polizia stradale e vigili del fuoco per soccorrere i camionisti. Uno e’ stato estratto dal camion ed ha riportato lievi ferite mentre l’altro e’ illeso. Il vento ha provocato anche il distacco di alcuni pezzi di guardarail e la caduta di alcuni pali della segnaletica. Successivamente la circolazione è stata riaperta parzialmente in direzione Sud e solo ai mezzi leggeri. Resta chiuso al traffico, invece, il tratto in direzione nord tra gli svincoli di Frascineto e Morano Calabro. Le squadre Anas sono presenti sul posto per completare le operazioni di recupero dei mezzi e ripristinare in tempi brevi la circolazione. I veicoli leggeri in transito sulla carreggiata nord vengono deviati allo svincolo di Frascineto e rientrano allo svincolo di Morano Calabro attraverso il percorso alternativo della ex SS 19 Anas sconsiglia il traffico ai mezzi telonati, furgonati e caravan, in entrambe le direzioni tra gli svincoli di Sibari e Lagonegro. A causa del vento sono stati 4 i camion che si sono rovesciati. Un autista ha riportato lievi contusioni mentre gli altri tre sono rimasti illesi.

Il vento sta interessando gran parte della fascia ionica cosentina. In varie localita’ sono segnalati alberi e pali caduti e tegole pericolanti. Numerosi gli interventi dei vigili del fuoco.

Sempre a causa del forte vento, il volo Ryanair partito da Bergamo e diretto a Lamezia Terme è stato dirottato a Catania.

A Reggio Calabria, dove il vento ha raggiunto gli 80km/h, un grosso albero è caduto su un’auto. In Sicilia, nel messinese tirrenico, il vento ha superato i 100km/h.

Domani, Mercoledì 13 Marzo, la situazione meteo tornerà alla normalità.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 2 votes.
Please wait...