Giro di Sicilia 2019, ecco il percorso: 4 tappe da brivido, si inizia con una Catania-Milazzo mozzafiato passando per il Colle San Rizzo. DATE, ALTIMETRIE E PLANIMETRIE

/

Giro di Sicilia 2019, l’isola si appresta a tornare protagonista del grande ciclismo. Dal 3 al 6 aprile sono in programma 4 tappe da brivido, si inizia con la Catania-Milazzo

C’è grande entusiasmo in Sicilia per il ritorno del grande ciclismo. Dopo la delusione degli appassionati per l’esclusione dal percorso del Giro d’Italia 2019, dal 3 al 6 aprile lo spettacolo delle due ruote sbarca sull’Isola con dei percorsi mozzafiato.

LE TAPPE: 

1ª TAPPA- Catania-Milazzo 165 Km

2ª TAPPA- Capo d’Orlando-Palermo 236 Km

3ª TAPPA- Caltanissetta-Ragusa 186 Km

4ª TAPPA- Giardini Naxos-Etna Sud 122 Km

DETTAGLI: 

La prima tappa, di 165 chilometri, partirà da Catania per poi dirigersi verso la  SS114 Orientale Sicula lungo il mare, salendo da Giardini Naxos raggiungendo Messina, con un traguardo volante in città. Usciti si sale verso gli oltre 400 metri dei Colle di San Rizzo, dove è posto l’unico GPM di giornata, si scende verso Villafranca Tirrena con il traguardo posto a Milazzo.

La seconda tappa, di 236 chilometri, parte da Capo D’Orlando verso la SS113 in direzione Cefalù, poi si sale verso le Madonie dove è posto il GPM a 1077 metri di altezza. Discesa e poi verso la SS120 dell’Etna, dei Nebrodi e delle Madonie. Seguendo di nuovo la SS113 si arriva infine a Palermo.

Della terza tappa, di 186 chilometri, da Caltanissetta a Ragusa ancora non è chiaro ancora il percorso specifico. Probabile un passaggio da Vittoria, Gela, Licata.

La quarta tappa parte da Giardini Naxos verso la Valle dell’Alcantara seguendo al contrario il percorso della Pedara-Messina del 2017. Poi si sale verso Castiglione di Sicilia e Portella di Castiglione. Poi la corsa transita da Randazzo e prosegue lungo la SS120 dopo Murazzo Rotto si svolta a sinistra per scollinare ai 1000 metri di Maletto, dove è posto il primo GPM di giornata. Poi si prosegue verso Adrano, Biancavilla e Santa Maria di Licodia, per andare verso Belpasso per poi salire verso Nicolosi, a 700 metri, da dove, dopo 104 chilometri, inizia la salita finale verso l’arrivo, posto a 1931 metri.

 


Valuta questo articolo

Rating: 4.9/5. From 7 votes.
Please wait...