Categoria: CALABRIAEDITORIALIFOTO & VIDEOFoto CalabriaFoto Reggio CalabriaGalleryINTERVISTENEWSREGGIO CALABRIA

Reggio Calabria, alla scoperta del Functional Training. Il titolare del Centro Wellness: “il successo del corso? Vi svelo il mio segreto” [FOTO e VIDEO]

Una nuova disciplina sempre più alla ribalta, stiamo parlando del Functional Training, ecco indicazioni, segreti e novità direttamente dal titolare del Centro Wellness di Reggio Calabria

Alla scoperta del Functional Training, una disciplina alla ribalta e praticata sempre di più per la ricerca della migliore forma fisica e mentale. Ma che cos’è il Functional Training? L’allenamento funzionale è una attività motoria che viene eseguita principalmente in palestra con l’obiettivo di migliorare il movimento dell’uomo e l’esplicazione delle funzioni motorie quotidiane. Sono previsti diversi tipi di esercizi che variano a seconda del livello e dell’intensità, l’attività si svolge attraverso l’utilizzo di piccoli attrezzi come funi, sacchi, gomme di camion, l’obiettivo è quello di muovere il corpo nei tre piani: sagittale, frontale e trasverso. Si parte dall’utilizzo del proprio corpo mediante trazioni o parallele, piegamenti fino ad arrivare a ‘mezzi’ come funi, ruote, kettlebells, palle mediche, elastici senza dimenticare bilancieri e manubri. L’allenamento funzionale ha come finalità lo sviluppo globale di tutte le principali capacità motorie, ossia le capacità condizionali (forza, resistenza, potenza), le capacità coordinative (equilibrio, controllo motorio e posturale) e la mobilità articolare. Il Functional Training inoltre brucia i grassi e tonifica i muscoli, migliora la postura, permette un aumento di coordinazione, stabilità ed equilibrio, fa bene alle mente e soprattutto aiuta i rapporti umani. E’ adatto a tutte le età, dai 5 anni fino ai 70 anni. L’approccio alla disciplina non è aggressivo ma graduale, sono previste infatti alcune lezioni introduttive, l’intensità sarà inferiore come i carichi di lavoro. Una volta completata la parte introduttiva si entra a pieno diritto alla Functional class. Ogni giorno viene proposto un workout diverso in quanto viene seguita una programmazione specifica. Si va oltre la staticità della sala e delle relative macchine isotoniche, gli allievi dunque non si annoiano, ogni giorno è previsto un allenamento diverso.

Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Il Functional Training viene praticato al Centro Wellness, l’istruttore della palestra, Ignazio ha spiegato ai nostri microfoni il motivo del successo del suo corso ed i principali segreti: “il primo fattore è rappresentato dalla presenza dei miei compagni di avventura e dei nostri collaboratori, fondamentale anche la presenza dei nostri gruppi di lavoro, ho la grossa fortuna di averne quattro, persone e ragazzi che mi seguono e credono in quello che faccio. Si è creato inoltre un rapporto al di fuori della palestra e rappresenta un aspetto fondamentale per sentirsi come a casa”. Poi è il momento di Anna, altra istruttrice: “il Centro Wellness è il luogo ideale per rimettersi in forma, ci troviamo al centro della città, vicino al Duomo ed alla Villa Comunale, abbiamo un’ampia sala cardio e pesi ed una sala fitness dove vengono svolte le attività di gruppo”. Grande entusiasmo anche nelle parole di un’allieva, Rosita: “il motivo per cui mi sono avvicinata a questa disciplina è stato perché cercavo un allenamento che fosse diverso da quello tradizionale in sala pesi e che spesso personalmente ho trovato noioso, da subito ho capito che poteva aiutarmi a sviluppare quelle che sono le capacità principali del nostro corpo come la forza, la velocità e la coordinazione e l’equilibrio. Ignazio è un coach attento e preparato, siamo fortunati”. In alto la fotogallery con tutte le immagini della lezione di Functional Training.

Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore
Foto StrettoWeb / Salvatore Datomore

Articoli recenti

Judo, il reggino Caccamo si qualifica alla finale nazionale cadetti

Judo: gli sforzi del reggino Demetrio Caccamo, giovane judoka della Fortitudo 1903 Reggio Calabria, sono stati premiati Sabato, al Palazzetto…

21 Febbraio 2019 09:10

Estorsioni a Catania: arrestato nipote di Jimmy Miano

Catania: arrestati due esponenti del clan Cursoti Milanesi, ritenuti responsabili di un'estorsione ai danni di una farmacia Arrestati dalla polizia…

21 Febbraio 2019 08:43

Etna: torna operativo l’aeroporto di Catania, riaperto lo spazio aereo

Emissione di cenere dell'Etna: riaperto l'aeroporto di Catania L'unità di crisi dell'aeroporto Fontanarossa di Catania ha deciso la riapertura dello…

21 Febbraio 2019 08:08

Messina: scoperti furbetti della targa estera, sequestrati 6 autoveicoli

Messina: sequestrati 6 autoveicoli in attuazione delle nuove disposizioni contenute nel “Decreto Sicurezza” relative alla circolazione sul territorio italiano delle…

21 Febbraio 2019 08:00

Calabria: Wanda Ferro ha preso parte alla sottoscrizione della “Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese nell’economia circolare”

Calabria: Wanda Ferro ha preso parte alla sottoscrizione della "Carta per la sostenibilità e la competitività delle imprese nell'economia circolare".…

20 Febbraio 2019 23:01

“Il mare in montagna”, il nuovo esilarante spettacolo del Laboratorio Rosarno ‘76 al Teatro Comunale di Catanzaro

“Il mare in montagna”, il nuovo esilarante spettacolo del Laboratorio Rosarno ‘76 al Teatro Comunale di Catanzaro per la rassegna…

20 Febbraio 2019 22:45