Categoria: EDITORIALIFOTO & VIDEOFoto SiciliaGalleryNEWSSICILIA

Maltempo in Sicilia, dramma a Catania: trovato anche il secondo corpo [NOMI, FOTO, DETTAGLI]

Tags: Maltempo Sicilia

Maltempo in Sicilia: trovato il secondo corpo di uno dei tre dispersi nel mare del porticciolo di Santa Maria la Scala a Catania

E’ stato trovato e recuperato dalla guardia costiera il secondo corpo di uno dei tre dispersi nel mare del porticciolo di Santa Maria la Scala a Catania. Era stato avvistato dall’equipaggio di un elicottero in mare aperto e poi recuperato da una motovedetta della Guardia Costiera di Catania intervenuta sul luogo. Continuano le ricerche dell’ultimo disperso. Non sono stati resi noti i nomi dei due dispersi i cui corpi sono stati recuperati.

E’ quello di Margherita Quattrocchi, di 21 anni, il secondo corpo recuperato in mare nel Catanese dalla guardia costiera. Gli altri due caduti in mare sono il suo fidanzato Enrico Cordella, di 22 anni, e un loro amico, Lorenzo D’Agata, di 27. Non è stato ancora resa nota l’identità del primo corpo recuperato.

Maltempo in Sicilia, dramma a Catania: ritrovato il corpo di uno dei tre dispersi in mare [LIVE]

Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore
Davide Anastasi/LaPressemore