Messina, bagnino 17enne salva un surfista in difficoltà: per il giovane baywacht è il secondo salvataggio in pochi giorni

Dario è un giovane bagnino in servizio a Torre Faro: il 17enne di Messina questo pomeriggio ha portato in salvo in surfista, è il secondo salvataggio in pochi giorni

Oggi pomeriggio intorno alle 17.30, a Torre Faro, mentre si trovava nella sua postazione l’assistente bagnanti, Dario Callea, soccorritore della Federazione Italiana Salvamento Acquatico in servizio presso il Lido Horcinus Horca, si è accorto che un ragazzo col windsurf era in difficoltà. Il giovane bagnino si è subito precipitato in direzione del surfista e, in collaborazione con il collega del lido la Punta, utilizzando il rullo di salvataggio è riuscito a raggiungere il ragazzo e a condurlo in spiaggia. Per il diciassettenne Callea è il secondo salvataggio della stagione, dopo quello avvenuto circa 20 giorni fa, sempre in zona Torre Faro, in cui sono stati soccorsi un cane e il suo padrone.

 


Valuta questo articolo

Rating: 4.0/5. From 1 vote.
Please wait...


INFORMAZIONI PUBBLICITARIE