fbpx

Da Giò Pò, il ristorante in bottega di Reggio Calabria, le idee regalo più gustose del Natale con i cesti natalizi personalizzati per tutti i palati

  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
  • Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
    Foto di Salvatore Dato / StrettoWeb
/

Da Giò Pò, il nuovo Ristorante in bottega che ha aperto i battenti esattamente 6 mesi fa a Reggio Calabria, cesti natalizi per tutti i gusti: sono le idee regalo più gustose per il Natale 2021

Sarà vero o forse no che a Natale siamo tutti più buoni, ma di certo il Natale è molto più buono con i prodotti di Giò Pò, il Ristorante in Bottega di Reggio Calabria che proprio oggi compie sei mesi dall’inaugurazione. Da quel 3 giugno sono moltissimi i reggini che non possono più fare a meno delle prelibatezze dell’ormai noto punto vendita che offre prodotti di primissima qualità con tutte le eccellenze italiane, sia da acquistare per la spesa che da degustare sul posto. In vista delle festività natalizie, da Giò Pò è possibile comporre cesti natalizi personalizzati adatti ad ogni gusto e palato per soddisfare le esigenze di ognuno e offrire l’opportunità di un regalo che certamente sarà molto apprezzato dai più ghiotti e golosi.

Nel locale sito in Via Giuseppe Reale n° 52 (ex via prolungamento Aschenez) si possono infatti trovare prodotti gastronomici particolari e ricercati come la polpa di granchio, la mostarda di frutta candita, le foglie di cappero, vari tipi di sale aromatizzato, confetture, miele dai gusti più raffinati, pasta e riso di prima qualità al 100% italiani, ragù di cinghiale e di capriolo, ma anche liquorispumanti, prosecchivini pregiati e grappe in confezioni regalo in legno molto eleganti.

Proprio in occasione del Natale, Giò Pò offre una vastissima gamma di panettoni artigianali, torroncini e altri dolci natalizi dalle firme più pregiate e rinomate come Fiasconaro e Bacco.  Tra le novità più richieste spicca il Panbacco Platinum, un panettone gioiello ricoperto con cioccolato bianco colombiano “Fino de Aroma” e una cascata di perle e decorazioni color platino: famoso per un impasto soffice, con pistacchi e pepite di cioccolato fondente. Una specialità racchiusa in una raffinata latta da collezione color platino che sta letteralmente andando a ruba.

Particolarmente originale e saporito il Pancapocollo del salumificio Santoro, un buonissimo Panettone al Capocollo di Martina Franca. I cesti natalizi si possono comporre in modo personalizzato concordandolo con Giò Pò direttamente sul posto: è possibile inserire anche salumi e formaggi tra i più pregiati, ricercati e gustosi al mondo, e ogni altro prodotto presente in bottega. Per un Natale mai visto prima: non per nulla, è il primo Natale di Reggio Calabria in compagnia di Giò Pò e delle sue prelibatezze.

Articolo pubbliredazionale