Il patrimonio arboreo di Reggio Calabria, Bombino: “tutelare le piante della Via Marina”[FOTO e INTERVISTE]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Reggio Calabria: presso la Sala Giuditta Levato del Consiglio Regionale si è tenuto il dibattito dal titolo “Il patrimonio arboreo della città: tra esigenze di tutela e prospettive di valorizzazione”

Questo pomeriggio presso la Sala Giuditta Levato del Consiglio Regionale a Reggio Calabria, si è tenuto un incontro – dibattito con esperti del settore volto a sviscerare le problematiche attinenti alle inestimabili risorse arboree presenti sul territorio cittadino e all’esigenza di provvedere ad una programmazione della loro tutela e della concreta valorizzazione di questo patrimonio. Dopo i saluti del Consigliere Regionale, Alessandro Nicolò, sono intervenuti il Direttore del Dipartimento di Agraria dell’Università Mediterranea reggina, Giuseppe Zimbalatti, Carmelo M. Musarella, docente presso la stessa Facoltà di Agraria ed il Presidente dell’Ordine dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali di Reggio, Francesca Giuffrè. Ha concluso i lavori Giuseppe Bombino, Docente alla Facoltà di Agraria dell’UniMediterranea e Consigliere dell’Ordine degli Agronomi e Forestali della nostra città. “Sarà la prima di una serie di iniziative-sottolinea Ernesto Siclari, Coordinatore Provinciale del Movimento Nazionale per la Sovranità, – in cui attraverso l’aiuto del mondo accademico cercheremo di affrontare le problematiche del nostro territorio”. “Le piante di via Marina- chiarisce Giuseppe Bombino, docente alla Facoltà di Agraria dell’UniMediterranea- vanno assolutamente tutelate. Se non maturiamo una consapevolezza intorno al suo valore, renderemo ancor più vulnerabile il nostro patrimonio arboreo in città”, conclude.