Progetto DigiPro, Messina capofila: videoconferenza a Palazzo Zanca

/

Videoconferenza stamattina a Messina con i Comuni di Brescia, Monza e Anci Lombardia

Si è tenuta oggi alla presenza dell’assessore ai Servizi informativi Carlotta Previti e del personale del CED una video-conferenza con i Comuni di Brescia, Monza e Anci Lombardia sul progetto “DigiPro”, approvato e finanziato con un importo di 696 mila 900 euro dal PON Governance 2014-2020, in cui il comune di Messina è capofila di una rete di 11 amministrazioni pubbliche, i Comuni di Monza, Brescia, Foggia, Vibo Valentia, Anzio, Castel Madama (Roma), Lecce, Potenza, Osnago (Lecco), regione Umbria e Sant’Antonio Abate (Napoli).
Il progetto prevede l’attuazione di un modello organizzativo e tecnologico di sistema informativo integrato e interoperabile per la reingegnerizzazione e l’ottimizzazione delle procedure amministrative, al fine di accelerare il percorso di semplificazione amministrativa voluto dall’ Amministrazione, rendendolo coerente con le linee guida nazionali in tema di digitalizzazione dei processi amministrativi con conseguente aumento della trasparenza e legalità delle procedure. Nel corso dell’incontro con la rete dei partners del progetto l’assessore Carlotta Previti ha dichiarato: “Il dispiegamento di DigiPro abiliterà il Comune di Messina e la rete dei partners utilizzatori della piattaforma digitale ad una migliore capacità di programmazione, controllo e monitoraggio dei tempi di attuazione degli interventi pubblici consentendo di potenziare la capacità di valutazione e spesa e consolidando i processi di integrazione dei criteri di legalità e trasparenza e migliorando l’efficacia e l’efficienza delle procedure di spesa dei finanziamenti extracomunali”.

 


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE