ll sindaco di Messina “povero”, lo strafalcione di De Luca sui social: “Caro sindaco per il tuo stipendio c’è chi darebbe un arto”

Sempre più tangibile la perdita di consensi del sindaco di Messina: a pochi mesi dalla conquista di Palazzo Zanca De Luca fa i conti con i primi “haters”

Caro sindaco.. ci sono cittadini che per avere solo un parte del tuo stipendio darebbero un arto“. Il sindaco di Messina a pochissimi mesi dalla conquista di Palazzo Zanca inizia a perdere consensi. A rivelarlo sono i commenti che questo pomeriggio sono apparsi sulla pagina fb di De Luca in risposta ad un post del sindaco riportante due busta paga: quella che percepiva da deputato regionale e quella attuale da sindaco. A far indignare i cittadini è stato in particolare il commento con cui De Luca  ha presentato le due foto: “O è eccessivo lo stipendio dei deputati o è poco quello del Sindaco! Voi che ne pensate?”- ha scritto il sindaco. Il post del sindaco, che tanto povero non è mica,  si è rivelato una mossa azzardata che ha fatto infuriare il web. Cateno De Luca nel 2017 è stato il deputato Ars più ricco, con un reddito che sfiora i 600 mila euro annui.


Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...