Reggio Calabria, 10 minuti di fuochi d’artificio a notte fonda concludono Festa di Madonna 2018: FOTO e VIDEO dello “spettacolo” pirotecnico

  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
  • Foto Salvatore Dato
    Foto Salvatore Dato
/

Reggio Calabria, uno “spettacolo” pirotecnico con 10 minuti di fuochi d’artificio conclude i festeggiamenti di Festa di Madonna a notte fonda in grande ritardo

E’ iniziato con quasi un’ora di ritardo lo spettacolo pirotecnico che era previsto per la mezzanotte per la conclusione della Festa di Madonna di Reggio Calabria: i fuochi d’artificio sono iniziati alle 00:50, quando era già notte fonda, e sono durati appena dieci minuti lasciando un velo di delusione nei tanti cittadini e forestieri che si erano radunati sul Lungomare e in varie zone del centro per assistere al tradizionale spettacolo che storicamente chiude le celebrazioni mariane. Così si concludono le festività in onore della Santa Patrona della città, Maria Santissima della Consolazione: vista la grandissima mole di gente che si è riversata nelle zone del centro, il traffico è completamente paralizzato. Fortunatamente ci aveva pensato Madre Natura a regalare, qualche ora prima, uno spettacolo molto più bello e mozzafiato: il gigantesco bolide che pochi minuti dopo le 22:00 ha illuminato a giorno i cieli dello Stretto.