fbpx

Sanremo 2021, il responso della prima serata: share in calo rispetto alla passata edizione!

Foto di Ettore Ferrari / Ansa

Sanremo 2021, il responso della prima serata: share in calo rispetto alla passata edizione, circa 2 milioni in meno di spettatori in media

Sarà stato il particolare momento storico e l’assenza di pubblico, la concomitanza con la partita della Juventus o forse il poco hype per l’assenza di un grande nome in gara, ma la prima serata di Sanremo 2021 ha deluso le attese in termini di share. I numeri non sono stati catastrofici, va detto, ma per quello che è stato definito il ‘Festival dei record‘, con Ibrahimovic pronto a metterci la faccia e la firma sul trionfo, ci si aspettava qualcosa di più. Altra premessa doverosa, ieri sera c’erano meno italiani davanti alla tv: secondo le stime, davanti al piccolo schermo erano sintonizzati 17.934.000 spettatori (dalle 21.36 all’1.30), oltre 1.300.000 persone in meno rispetto alla prima serata del Festival 2020 (19.275.000 persone).

Sanremo 2021, lo share tocca in media solo il 46.6%

Foto di Ettore Ferrari / Ansa

La prima serata dell’edizione 2021 del Festival è stata seguita da 11.176.000 spettatori con il 46,4% di share. Nella seconda parte della serata il pubblico si è abbassato a 4.212.000 spettatori con il 47.8% di share. La prima serata dell’edizione 2020 era stata seguita invece da 12.480.000 spettatori con il 51,2% di share, diventati 5.697.000 nella seconda parte, con il 56.2% di share. In media, la prima serata del Festival 2021 ha ottenuto 8.363.000 spettatori con il 46.6% di share. Nel 2020 la media era stata del 52.2 per cento con 10.058.000 spettatori. Il Primafestival ieri ha fatto segnare 1.841.000 pettatori con il 27.8% di share. Sanremo Start (dalle 20.50 alle 21.30) ha raccolto 11.592.000 spettatori pari al 38.7%.

Sanremo 2021, share inferiore alle aspettative: i precedenti

Riavvolgendo il nastro delle edizioni del Festival si deve ritornare al 2011, l’edizione condotta da Gianni Morandi, per trovare una media della prima serata inferiore a quella di ieri: all’epoca fu del 46.39%. Nel 2010 Antonella Clerici registrò il 45.39% di share. Pippo Baudo il 44.82% nel 2007, il 42.55% nel 2003 e addirittura il 36.46% nel 2008. Giorgio Panariello ottenne il 44.45% nel 2006 mentre Simona Ventura il 42.48% nel 2004. Amadeus è dunque in buona e illustre compagnia. Era dal 2008 che la media spettatori della prima serata non scendeva sotto i 10 milioni di spettatori, mentre era dal 2014, edizione condotta da Fabio Fazio e Luciana Littizzetto, che la media share della prima serata non scendeva sotto il 49%.