fbpx

Sanremo 2021, Orietta Berti inseguita da 3 auto della polizia: la colpa è dei… vestiti

Foto di Michele Nucci / Ansa

Sanremo 2021, Orietta Berti inseguita da 3 auto della polizia nella notte di domenica: la cantante aveva violato il coprifuoco per ritirare dei vestiti

A poche ore dall’inizio della prima serata di Sanremo 2021 viene fuori un episodio davvero particolare, potremmo definirlo un piccolo giallo visto che ha coinvolto anche la polizia. Protagonista una delle cantanti più insospettabili del Festival, l’artista che festeggia 55 anni di carriera, la veterana Orietta Berti! La famosa cantante è stata fermata da 3 auto della polizia domenica notte poichè aveva violat il coprifuoco scattato da pochi minuti. Intervistata da ‘La Vita in diretta’, Orietta Berti ha raccontanto quanto accaduto dando la propria versione dei fatti: “mi ha fermato la polizia perché erano le 22:05 e, da Bordighera, sono andata a ritirare gli abiti all’hotel Globo di Sanremo. Tre macchine della polizia mi hanno inseguito e mi hanno fermata. ‘Dove va lei?’, mi hanno chiesto. Ho spiegato che stavo andando a ritirare gli abiti. ‘A quest’ora?’, mi hanno risposto. E io: ‘Per forza, devo provarli, se non mi vanno bene me li devono aggiustare’. Mi hanno seguito fino al Globo perché non ci credevano… Non mi hanno arrestata, mi hanno accompagnato per vedere dove andassi”.