Reggio Calabria: tante iniziative promosso da Naos Arte&Cultura

naos arte cultura

L’Associazione NAOS Arte&Cultura promuoverà tante e diverse iniziative

“Da cosa nasce cosa”, dice l’antica saggezza popolare. Dal dialogo tra le persone nasce l’amicizia, e dal dialogo tra le arti nascono i progetti, dai quali nascono nuovi incontri e nuovi dialoghi, che si trasformano a loro volta in nuovi progetti. Così è per l’associazione NAOS Arte&Cultura e questo è quello che è avvenuto con la Comunità Ministeriale di Reggio Calabria. Il confronto aperto tra la dott.ssa Rosa Maria Morbegno (direttrice del CPA/Comunità), tutto il personale di area direttiva e pedagogica e i fondatori di Naos (Alessandro Gallo ed Eleonora M. Barbaro – presidente e vicario) ha portato a un Protocollo d’intesa tra le parti. Sulla soglia dei mesi più caldi dell’anno, i vertici di NAOS si concentrano non solo sull’organizzazione della seconda edizione del concorso nazionale artistico-letterario “Ingenium volat, liber manet: vivi il libro d’artista”, ma anche su un’attività composita di fotografia, scrapbooking e scrittura rivolta ai giovanissimi. L’obiettivo è quello di trasferire competenze trasversali, coinvolgere nel loro presente i futuri adulti di domani, attraverso la più importante attitudine alla vita: la creatività.