Reggio Calabria, Forza Italia: “stasera cerchiamo di fare luce in via Marina. Insieme al Sindaco?”

Al fine di sensibilizzare l’Amministrazione Comunale di Reggio Calabria, questa sera manifestazione per illuminare la il Lungomare

“Questa sera, Venerdì 13 Luglio alle ore 22, al fine di sensibilizzare l’Amministrazione Comunale di Reggio Calabria,  e garantire sicurezza e decoro urbano alla popolazione e ai turisti nella nostra bellissima Città, invitiamo i Cittadini ad unirsi a noi nella azione di sensibilizzazione, volta alla tutela dell’interesse pubblico, ad illuminare con la luce dei propri telefonini il percorso pedonale della Via Marina bassa sovrastante il lido Calajunco, la Rotondetta del lungomare Falcomatà, percorrendo l’area verde limitrofa da molto tempo al buio”.

È quanto affermano: Nuccio Pizzimenti, dirigente del Coordinamento Provinciale Enti – Locali di Forza Italia, Città Metropolitana di Reggio Calabria, Giuseppe D’Ascoli consigliere comunale di Reggio Calabria, e Vincenzo Barca responsabile Provinciale Enti Locali.

Gli esponenti di Forza Italia, visto la cattiva programmazione e gestione della estate Reggina, che genera insicurezza in alcune aree centrali del lungomare, faranno una azione di un flash mob: “Considerato che avevamo segnalato il grave problema, e che nulla è stato fatto, bene anzi male, perchè la situazione in essere è peggiorata, invitiamo i Cittadini e la Stampa a partecipare alla nostra azione nell’interesse della Cittadinanza, al fine di essere da stimolo,  per un cambiamento di rotta,  se possibile, dell’Amministrazione Comunale guidata da Falcomatà.

Pizzimenti, D’Ascoli e Barca, sostengono che: “La sicurezza dei nostri figli che frequentano le zone limitrofe ai lidi durante le serate della movida estiva deve essere assicurata dalla (Istituzione Comune) che ci rappresenta, pertanto non possono fare camminare le persone ed operare le forze dell’ordine al buio”.

Gli azzurri concludono: “Non si può pretendere dai Cittadini di provvedere da soli alle carenze strutturali di questa Città, che  più volte abbiamo invano segnalato, anche per quanto riguarda il degrado vedi il (Chiosco del Tempietto devastato che espone l’indescrivibile intollerabile vergogna,  che tutti stanno a guardare stupiti),  e  l’illuminazione pubblica nella Via Marina Bassa nel tratto dei parcheggi al Tempietto, a quelli del Lido Comunale, dove vi sono  da lunghi mesi moltissime lampadine da sostituire ed in alcune aree gli impianti di illuminazione sono fuori uso. Ci piace ricordare una citazione di Martin Luther King: “La tenebra non può scacciare la tenebra: Solo la luce può farlo. Insieme facciamo luce in fondo alla Via … Marina. Tutti invitati, anche il Primo Cittadino ! “.