fbpx

Crotone, scelto il sostituto di Stroppa: il nuovo allenatore è Serse Cosmi, ma spunta il giallo su Walter Zenga

Serse Cosmi Crotone Foto di Niccolo Cadirni / Ansa

Il Crotone ha deciso: il sostituto di Giovanni Stroppa sarà Serse Cosmi. Contattato anche Walter Zenga ma l’accordo è sfumato

Dopo settimane di grande titubanza, il Crotone ha optato per una netta presa di posizione. Finisce l’era di Giovanni Stroppa in Calabria dopo una grande cavalcata in Serie B che ha portato alla promozione in A ed una prima metà di stagione complicata con appena 12 punti raccolti in 24 gare. Il ko nello scontro salvezza contro il Cagliari è costato l’esonero a Stroppa, il cui posto verrà preso da Serse Cosmi che firmerà fino al termine della stagione. In mattinata era stato contattato anche Walter Zenga, ma con l’ex portiere non è stata trovata la base per alcun accordo economico: Zenga chiedeva un contatto fino a giugno 2022, garantendosi anche la possibilità di ripartire dall’eventuale Serie B mentre il club offriva un accordo solo fino a fine stagione.

Crotone, Serse Cosmi è il nuovo allenatore: il comunicato ufficiale

“Il Football Club Crotone comunica di aver affidato a Serse Cosmi la guida tecnica della Prima squadra. Il neo tecnico rossoblù ha firmato un contratto che lo legherà al club pitagorico fino al 30 giugno 2021. Nato a Perugia il 5 maggio 1958, la carriera da allenatore di Cosmi inizia in serie D, prima nel Pontevecchio e poi all’Arezzo, dove in 3 anni ottiene 2 promozioni portando i toscani in C1. Nel 2000 arriva la chiamata del Perugia in Serie A e nel 2003 conduce la squadra alla vittoria della Coppa Intertoto e alla qualificazione alla Coppa UEFA.

Successivamente guiderà il Genoa – con il quale otterrà la promozione in A – e poi Udinese, Brescia, Livorno, Palermo, Lecce, Siena, Pescara, Trapani, Ascoli, Venezia e di nuovo Perugia nella stagione 2019-20. In totale il nuovo condottiero rossoblù può vantare oltre 700 panchine da professionista, ben 230 in A. Caratterialmente forte, è conosciuto come gran motivatore, dotato di istinto, impulso e temperamento. Insieme al tecnico umbro approdano in rossoblù il suo vice Michele Tardioli, il preparatore atletico Manuel De Maria e il match analyst Salvatore Pollino.
Al mister ed al suo staff il più caloroso benvenuto e un grosso “in bocca al lupo” da parte di tutta la famiglia rossoblù!

La presentazione è in programma per domani, martedì 2 marzo, a partire dalle ore 12:30 e si svolgerà con la modalità della videoconferenza”.