Reggio Calabria: volgono al termine i congressi estivi dei Testimoni di Geova

testimoni di geova

Stanno per terminare i congressi estivi dei Testimoni di Geova in Calabria

Il 22 giugno 2018 i Testimoni di Geova della Calabria hanno dato inizio alla serie di Congressi estivi che si sono svolti nei successivi 4 fine settimana, presso la loro Sala delle Assemblee sita in località Cedònio di Francavilla Angitola (VV). L’evento è stato ampiamente pubblicizzato dai Testimoni stessi attraverso un invito che hanno consegnato in modo capillare ad ogni famiglia, ognuno nella propria zona, a livello mondiale. Da regione Calabria sono attese complessivamente circa 12.000 persone, fra testimoni, loro familiari e interessati. I Testimoni di Geova del Reggino e costa Jonica e del Crotonese si riuniranno a partire da venerdì prossimo 13 luglio fino a domenica 15, e per l’occasione si attendono circa 3.000 persone. In Italia sono stati organizzati ben 70 di questi eventi e si prevede una partecipazione di oltre 400mila persone.

Il tema dei congressi è “SII CORAGGIOSO!” Dalle notizie che i media diffondono è evidente che persone di tutte le età convivono quotidianamente con sentimenti di ansia e timore come mai prima. Affrontare le sfide della vita richiede sempre più spesso una buona dose di coraggio. I Testimoni di Geova sono convinti che la Bibbia possa essere utile per affrontare con coraggio i problemi di oggi. Sostengono che le informazioni che verranno trattate al congresso potranno fornire spunti utili per sviluppare maggiore coraggio.

testimoni di geovaIl programma di tre giorni prevede:

  • Discorsi e interviste che evidenzieranno modi pratici per affrontare con coraggio le sfide della vita moderna. Saranno presentate esperienze di vita reale attraverso interviste di alcuni ci sono effettivamente riusciti.
  • Contenuti multimediali che metteranno in risalto cosa si può imparare sul coraggio dall’esempio di altre persone e persino da alcuni animali come il leone, il cavallo, la mangusta, il colibrì e l’elefante. I Testimoni stanno facendo sempre più uso di video istruttivi nei loro incontri, che destano curiosità e attirano l’attenzione dei presenti.
  • Un discorso pubblico specificamente preparato per chi non è Testimone di Geova che spiegherà perché Gesù poté dire ad un padre che aveva appena perso la figlia di “non aver paura”. La risposta verrà data domenica mattina nel discorso intitolato “La speranza della risurrezione ci dà coraggio”.
  • Un film che verrà proiettato la domenica pomeriggio sui 2 maxischermi allestiti sul palco della sala assemblee. Racconterà la storia di un personaggio biblico di nome Giona, un uomo che inizialmente ebbe paura di svolgere un incarico ma che fu poi aiutato a manifestare coraggio.richiede sempre più spesso una buona dose di coraggio.

    I Testimoni di Geova sono convinti che la Bibbia possa essere utile per affrontare con coraggio i problemi di oggi. Sostengono che le informazioni che verranno trattate al congresso potranno fornire spunti utili per sviluppare maggiore coraggio. Come avviene per tutti i raduni dei Testimoni di Geova, l’ingresso è gratuito e non si fanno collette. Il programma giornaliero inizierà alle ore 9.20 e si concluderà alle 16.50, ad eccezione della domenica che terminerà alle 15.50.