fbpx

Reggio Calabria, la testimonianza da Archi: “qui la differenziata non ha mai funzionato, è una discarica totale” [FOTO]

/

Reggio Calabria, la testimonianza di un lettore di StrettoWeb sulle condizioni di Archi

La raccolta differenziata “porta a porta” di Reggio Calabria non funziona: ogni giorno riceviamo in Redazione decine di segnalazioni di cittadini la cui rabbia monta ogni giorno di più. A corredo dell’articolo pubblichiamo la galleria fotografica con le immagini delle condizioni di Archi, nella periferia settentrionale della città, inviate alla Redazione di StrettoWeb da un residente che ci ha spiegato cosa succede:

Salve, in questi ultimi giorni la raccolta differenziata è partita anche nel centro storico di Reggio Calabria. Solo oggi, i reggini, si sono accorti che le politiche messe in atto da questo comune, per colpire incivili e furbetti delle tasse non pagate, non funziona. Vi faccio vedere con i vostri occhi le discariche che si trovano nel quartiere di Archi. Ve ne faccio vedere solo una parte naturalmente…altrimenti avrei perso tutta la domenica pomeriggio a fare foto. Questa situazione si protrae da più di 3 anni, si confermo, più di 1000 giorni. Ma non vi sembra assurdo? Non ho la fortuna di avere un posto statale, ma se fossi responsabile, mi sarei già dimesso. Queste immagini dovrebbero fare rabbrividire un amministratore della cosa pubblica. Aspettavamo il colera o i sacchetti nel centro storico per intervenire in qualche modo? Mi devo vergognare e schifare di camminare nella mia città e nel mio quartiere…ma siamo città metropolitana e turistica! Accetto malvolentieri tutti i disservizi, i marciapiedi distrutti (a proposito, ogni tanto, amministratori, camminate a piedi.. Ad esempio in pieno centro, perimetro villa Zerbi, ci sono marciapiedi a pezzi, con voragini),le erbacce, la mancata derattizzazione (che faccio io per il comune, nella mia zona), ma diventare una discarica è troppo. Dateci qualcuno che porti ordine e pulizia. Grazie“.