Omicidio in Calabria: ucciso 42enne. La vittima era scampata nel 2017 ad un agguato del figlio

Omicidio in Calabria: un uomo di 42 anni è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Piscopio

Un uomo di 42 anni, è stato ucciso a colpi d’arma da fuoco a Piscopio, a Vibo Valentia. Il fatto è avvenuto nel primo pomeriggio. Sul posto sono intervenuti i carabinieri. La vittima era già scampata ad un agguato il 4 giugno 2017 nel quartiere Affaccio di Vibo Valentia. Nell’occasione ad aprire il fuoco contro l’uomo era stato il figlio sedicenne. Il ragazzo aveva sparato al padre addebitandogli maltrattamenti. Al momento nessun collegamento è stato possibile stabilire fra i due fatti di sangue. I carabinieri che stanno effettuando i rilievi, non escludono alcuna ipotesi sul movente dell’omicidio.