A Messina tutto pronto per i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio: ecco come cambia la viabilità in città

A Messina tutto pronto per la notte bianca in onore di Sant’Antonio: ecco tutte le modifiche alla viabilità e ai percorsi delle linee bus Atm

Per i festeggiamenti in onore di Sant’Antonio, sabato 16 si svolgerà la VII edizione della Notte Bianca e domenica 17, alle ore 19, prenderà il via la solenne Processione del carro trionfale di Sant’Antonio, che da via Ghibellina, Santuario di Sant’Antonio, si snoderà attraverso le vie S. Cecilia, via C. Battisti, via T. Cannizzaro, dei Mille, Maddalena, viale San Martino, carreggiata ovest, e via S. Cecilia con arrivo al Santuario.

Per consentire lo svolgimento della “Notte Bianca di S. Antonio”, dalle ore 15 di sabato 16, alle 2 di domenica 17, sarà vietata la sosta sul lato est di via C. Battisti, tra viale Europa e via Maddalena; in largo Avignone; su entrambi i lati delle vie S. Cecilia, tra via dei Mille e viale S. Martino, e tra le vie S. Paolino e C. Battisti; A. Martino, tra le vie Faranda e S. Cecilia; in tutta l’area di piazza Lo Sardo; Ghibellina, tra le vie Citarella e N. Bixio; Refugio dei Poveri; in tutta l’area di piazza Spirito Santo; Merli; Cernaia; Camiciotti, tra le vie Ghibellina e C. Battisti; Geraci, tra le vie C. Battisti e Centonze; G. Conti; M. Giurba, tra le vie S. Marta e Faranda; S. Marta, tra le vie S. Paolino e C. Battisti; Maddalena, tra le vie S. Marta e C. Battisti; S. Maria del Selciato, tra le vie S. Paolino e A. Martino; L. Manara, tra le vie A. Martino e Ghibellina; Centonze, Risorgimento e dei Mille, tra le vie A. Saffi e N. Bixio; Citarella, tra le vie C. Battisti e Ghibellina; e su entrambi i lati della strada adiacente il lato nord della villetta Zaera, tra le vie C. Battisti e Ghibellina. Dalle 8 di sabato 16, alle 2 di domenica 17, il divieto di sosta, con zona rimozione coatta, vigerà anche in piazza Annibale di Francia (prolungamento di via N. Bixio), tra le vie C. Battisti e A. Martino; nelle vie N. Bixio, tra le vie Ghibellina e C. Battisti, e A. Saffi, tra le vie Centonze e C. Battisti.

Sempre dalle 8 di sabato 16 alle 2 di domenica 17, sarà vietato il transito veicolare in piazza Annibale di Francia (prolungamento di via N. Bixio), tra le vie C. Battisti e A. Martino; dalle 15 di sabato 16 alle 2 di domenica 17, il divieto di transito interesserà le vie N. Bixio, tra le vie C. Battisti e Ghibellina, e A. Saffi, tra le vie Ghibellina e C. Battisti; e dalle 20.30 di sabato 16 alle 2 di domenica 17, via C. Battisti, tra viale Europa e via Maddalena (escluse le aree di intersezione con la via Maddalena), interdicendo l’accesso degli autobus alla corsia ovest di via C. Battisti (direzione di marcia nord-sud), in corrispondenza dell’intersezione con via T. Cannizzaro ed istituendo la direzione obbligatoria a sinistra nella corsia ovest di via C. Battisti (direzione di marcia nord-sud), ad intersezione con via Maddalena; tutta l’area di largo Avignone; le vie Ghibellina, tra le vie Citarella e N. Bixio; Camiciotti, tra le vie Ghibellina e C. Battisti; Geraci, tra le vie Centonze e C. Battisti; A. Saffi, tra le vie Centonze e Ghibellina; S. Cecilia, tra le vie S. Paolino e C. Battisti e tra via dei Mille e viale S. Martino; A. Martino, tra le vie Faranda e S. Cecilìa; la carreggiata stradale di piazza Lo Sardo; Cernaia; Refugio dei Poveri; piazza Spirito Santo; Merli; G. Conti; S. Marta, tra le vie S. Paolino e C. Battisti; M. Giurba, tra le vie S. Marta e Faranda; Maddalena, tra le vie S. Marta e C. Battisti; S. Maria del Selciato, tra le vie S. Paolino e A. Martino; L. Manara, tra le vie A. Martino e Ghibellina; Centonze, tra le vie A. Saffi e N. Bixio; Risorgimento e dei Mille, tra le vie A. Saffi e N. Bixio; Citarella, tra le vie C. Battisti e Ghibellina; e la strada adiacente il lato nord della villetta Zaera, tra le vie C. Battisti e Ghibellina. Eventuali veicoli delle Forze di Polizia della Caserma “Calipari” in servizio di emergenza, potranno impegnare, con la movimentazione delle transenne e presidi a cura dell’organizzazione della “Notte Bianca di S. Antonio”, il percorso rampa Villari, via S. Cecilia, in direzione monte, via S. Paolino, via S. Maria del Selciato, via A. Martino e via Manara.

Per consentire la “Processione del Carro Trionfale di S. Antonio”, domenica 17, dalle 15 alla mezzanotte, sarà vietata la sosta su entrambi i lati delle vie S. Cecilia, tra la rampa Villari e via C. Battisti, e tra via dei Mille e viale S. Martino; Ghibellina, tra le vie Geraci e N. Bixio; lato est di via C. Battisti, tra le vie Geraci e T. Cannizzaro; lato sud di via T. Cannizzaro, tra le vie C. Battisti e dei Mìlle; dei Mille, tra le vie T. Cannizzaro e Maddalena; Maddalena, tra via dei Mille e viale S. Martino; Centonze, tra le vie A. Saffi e N. Bixio; A. Martino, tra le vie L. Manara e S. Cecilia; N. Bixio, tra le vie Ghibellina e A. Martino; e A. Saffi, tra le vie Centonze e C. Battisti. Dalle 18 alla mezzanotte, vigerà inoltre il divieto di transito veicolare nelle vie S. Cecilia, tra via dei Mille e viale S. Martino e tra la rampa Villari e via C. Battisti; C. Battisti, tra le vie E. Geraci e T. Cannizzaro, interdicendo l’accesso degli autobus alla corsia ovest di via C. Battisti (direzione di marcia nord-sud), in corrispondenza dell’intersezione con via T. Cannizzaro ed istituendo la direzione obbligatoria a sinistra nella corsia ovest (direzione di marcia nord-sud), ad intersezione con via Maddalena; A. Martino, tra le vie L. Manara e S. Cecilia, avendo cura di garantire la continuità del transito veicolare, in direzione ovest-est, lungo le vie S. Maria del Selciato, A. Martino e L. Manara; Geraci, nella semicarreggiata in direzione di marcia valle-monte, tra le vie Ghibellina e C. Battisti; A. Saffi, tra le vie Centonze e C. Battisti; N. Bixio, tra le vie Ghibellina e A. Martino; Ghibellina, tra le vie Geraci e N. Bixio; Centonze, tra le vie A. Saffi e N. Bixio; in tutte le altre strade impegnate dalla processione, per il tempo strettamente necessario al transito, con presidi a cura del Corpo di Polizia Municipale e con l’ausilio di personale dell’organizzazione della Basilica di S. Antonio.

Sarà infine garantito, in qualsiasi momento, l’eventuale passaggio di veicoli di emergenza, pronto soccorso e Forze dell’Ordine, e il Corpo di Polizia Municipale avrà facoltà di adottare, temporaneamente e secondo le esigenze, tutti i provvedimenti di natura viabile necessari per la sicurezza pubblica e viaria, connessi al regolare svolgimento delle celebrazioni. Al fine di consentire il posizionamento degli operatori commerciali, nelle giornate di venerdì 15, sabato 16 e domenica 17, saranno vietati la sosta, 0-24, ed il transito veicolare in via S. Cecilia, tra le vie C. Battisti e dei Mille. L’Azienda Trasporti Messina, in esecuzione dell’ordinanza del dipartimento Mobilità Urbana e Viabilità n. 400 del 6 giugno scorso, ha disposto modifiche ai percorsi di alcune linee in occasione della “Notte Bianca di S. Antonio”. Pertanto, dalle ore 20 di sabato 16 sino a fine servizio, le linee 1 – 2 – 5 – 6 – 8 – 9 – 10 – 29 – 32, effettueranno all’andata il percorso da Cavallotti, a sinistra via I Settembre, a destra via La Farina, viale Europa, rotatoria Zaera, via Catania e percorso regolare, al ritorno tragitto normale; la linea 7, all’andata effettuerà la corsa regolare, al ritorno dalla via La Farina proseguirà diritto fino alla Stazione Centrale; le linee 12 – 13 – 15 – 33, all’andata da Cavallotti transiteranno a sinistra via I Settembre, a destra via La Farina, viale Europa, rotatoria Zaera e tragitto regolare; al ritorno, giunti in via La Farina proseguiranno diritti fino alla Stazione Centrale; la linea 14, all’andata effettuerà il percorso regolare; al ritorno dalla via la Farina transiterà dritta verso la Stazione Centrale; le linee 35 – 38 – 39 – 41 – 43, all’andata da Cavallotti, a sinistra via I Settembre, a destra via La Farina, viale Europa, rotatoria Zaera e normale tragitto; al ritorno dalla rotatoria Zaera, viale Europa, a sinistra via La Farina, Stazione Centrale; la linea 17, all’andata transiterà secondo il normale percorso; al ritorno dalla via Garibaldi proseguirà a sinistra via I Settembre, a destra via La Farina, viale Europa, rotatoria Zaera, via Catania e tragitto regolare. Infine, la linea 2N (notturno) all’andata da Cavallotti transiterà a sinistra via I Settembre, a destra via la Farina, viale Europa, rotatoria Zaera, via Catania e corsa regolare; al ritorno la linea notturna effettuerà il regolare percorso. Tutte le modifiche sono consultabili sul sito aziendale ATM all’indirizzo www.atmmessina.it e sull’App “MyATM”.