Reggio Calabria, Mara Carfagna al Liceo Vinci per la presentazione ufficiale della divisa dell’Istituto [FOTO e VIDEO]

  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
  • Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
    Foto StrettoWeb / Salvatore Dato
/

Questa mattina presso l’Aula Magna del Liceo Leonardo da Vinci di Reggio Calabria interessante convegno

Grande festa stamani nei locali dell’ Aula Magna del Liceo Scientifico Leonardo da Vinci di Reggio Calabria per il Convegno “Cultura, Legalità e idee imprenditoriali fonti di riscatto del Sud“, organizzato per presentare ufficialmente la Divisa di rappresentanza del Liceo che identificherà la scuola nelle occasioni ufficiali. All’evento hanno partecipato la vice Presidente della Camera dei Deputati, Mara Carfagna, gli imprenditori Gerardo Sacco ed Elida, il Presidente del Consiglio Regionale della Calabria Nicola Irto, i deputati Francesco CannizzaroMarco Siclarilole Santelli.

L’ideale formativo che sposa nella sua mission trova come modello di riferimento il grande ingegno di Leonardo da Vinci, da cui l’istituto medesimo prende il nome. Indossare le divise rappresenta per gli studenti “indossarne” i valori culturali centrali per tutta la comunità scolastica: il rispetto delle regole come cittadini del mondo; l’approccio critico ai saperi per renderli competenze per la vita; lo slancio entusiastico verso le proprie passioni ed attitudini in una visione olistica dell’esistenza; la cura della propria persona, in quanto mens sana in corpore sano.

L’idea progettuale è stata elaborata dal prof. Giuseppe Demaio che in veste di stilista ne ha disegnato i figurini (due distinti abiti uno femminile e l’altro maschile), fonte di ispirazione è stato lo studio della storia del costume rinascimentale e nello specifico dall’analisi dei dipinti di Leonardo da Vinci da cui I’Istituto prende il nome.

Alcune opere dell’Artista hanno fortemente inciso nella scelta delle linee e dei colori riprodotti nella divisa, in primis il disegno dell’Uomo vitruviano, in correlazione al quale è stato già creato, attraverso un’opera di stilizzazione simbolica, il logo del liceo. Gli abiti son stati cuciti, attraverso un lavoro di altissima sartoria dalla Boutique Elida, avvalendosi della pregevole esperienza delle fondatrici dell’atelier, Ida ed Elena; i preziosissimi dettagli, bottoni e fibbie, sono frutto del genio creativo del Maestro orafo Gerardo Sacco, che con un lavoro minuziosissimo e di grandissima abilità e competenza, ne ha cesellato le forme in modo assolutamente fedele al modello originale.