Reggina-Vibonese, le scelte di Toscano: nell’11 amaranto non ci sarà ancora Denis

Mimmo Toscano Foto StrettoWeb / Salvatore Dato

Reggina-Vibonese è alle porte e mister Toscano sta valutando l’11 da mettere in campo nel derby di domani pomeriggio, Denis ancora out

La Reggina si appresta a rimettersi in marcia dopo il pari contro il Bari, un risultato che non è andato giù agli amaranto a causa di qualche episodio a dir poco dubbio accaduto durante la gara del San Nicola. Ma tant’è, Toscano ed i suoi uomini devono per forza di cose voltare pagina, concentrandosi sul derby di domenica pomeriggio. Alle ore 17,30 al Granillo sarà ospite la Vibonese, squadra alla ricerca di punti utili per raggiungere i propri obiettivi.

Non sarà una passeggiata, nessun derby lo è, e mister Toscano lo sa bene. Dunque il tecnico della Reggina ha preparato al meglio la gara in settimana, rinunciando ancora una volta a German Denis, il quale si è allenato a parte a causa dei soliti problemi fisici che lo stanno tormentando dal suo arrivo a Reggio Calabria. Solo pochi minuti contro il Bisceglie, dopodiché il Tanque è stato a guardare i compagni in quel di Bari e probabilmente non sarà della gara neanche domani, anche se le sue condizioni sono date in netta crescita. Corazza al momento sembra essere imprescindibile per gli amaranto, dunque appare inutile forzare il rientro di Denis. La difesa sembra essere registrata, il trio Loiacono, Bertoncini, Rossi dà garanzie e verrà riconfermato anche contro la Vibonese. La maggior parte dei dubbi di formazione risiede invece a centrocampo, reparto nel quale Toscano sceglierà il quintetto adatto all’incontro dal ricco novero di calciatori a sua disposizione. De Rose, Bianchi e Bellomo (ballottaggio con Sounas) sembrano essere in pole position, ma occhio al rientrante De Francesco.

Reggina, la probabile formazione: Guarna, Loiacono, Bertoncini, Rossi, Garufo, Bianchi, De Rose, Bellomo, Bresciani, Corazza, Reginaldo.


Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

INFORMAZIONI PUBBLICITARIE